risparmiate (voi) sui consumi energetici....

Risparmiare energia richiede anche rendere più efficienti i nostri edifici, anche i più storici. Compreso il Palazzo del Quirinale, che questa sera, simbolicamente, spegnerà le sue luci”.

Lo ha affermato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in u messaggio di apertura della diretta dal Quirinale di “Mi Illumino di meno” 2023 , lanciata dalla trasmissione di RadioDue Caterpillar in occasione della Giornata Nazionale del Risparmio energetico. “Ciascuno di noi – ha sottolineato il capo dello Stato- è chiamato a diventare più responsabile nei confronti del pianeta, dei nostri figli e dei nostri nipoti con gesti contro lo spreco.

Acqua, luce, gas e tv costano al Quirinale 2,7 milioni di euro.29 gen 2022

 

Modificato da director12

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

2 minuti fa, barbablu16 ha scritto:

 

e quindi,secondo il tuo cervelletto bacato va bene che il quirinale spenda 2,7 milioni nostri per l'energia..come dire: state voi al buoi e al freddo..magari anche unti...loro no:devono mantenere 700 persone a fare nulla!!
ps:ambecilleeee

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, barbablu16 ha scritto:

Potrebbe essere un'immagine raffigurante attività all'aperto e il seguente testo "la Terra non apparliene all' uomo el'uomo che apparliene alla Terra tutte le cose Sono collegate come il sangue che unisce una famiglia qualunque cosa capili alla Terra capita anche ai figli della Terra nón stato l'uomo tessere la tela della vita egli èsolfantoun filo qualunque cosa egli faccia alla Terra lo fa a se stesso"

https://www.open.online/2023/01/15/governo-meloni-lavori-palazzo-chigi-boom-spese-vs-draghi/

Giorgia Meloni prepara grandi lavori a Palazzo Chigi. Spese boom rispetto a Draghi per restyling e pulizie

A pesare sul bilancio di Palazzo Chigi anche il caro-bollette, con i canoni quasi raddoppiati rispetto al governo precedente

 

Giorgia Meloni ha deciso di dare una rinfrescata alla presidenza del Consiglio dei ministri, aumentando considerevolmente rispetto al predecessore Mario Draghi i fondi per la manutenzione ordinaria e straordinaria della sede centrale del governo a Palazzo Chigi. Lo si legge nel budget 2023 della presidenza del Consiglio. Incrementati dal nuovo governo di oltre 2 milioni di euro i fondi per la manutenzione ordinaria del palazzo, degli impianti e dei giardini, che passano da 5,58 a 7,6 milioni di euro nel 2023. Aumentati anche di mezzo milione di euro i fondi per la manutenzione straordinaria, che passano da 2 a 2,5 milioni di euro. Ma la spesa più rilevante sarà quella al capitolo «interventi per la prevenzione del rischio sismico delle infrastrutture», più che raddoppiata visto che passa da 50 a 110 milioni di euro (61 milioni in più).

 

La presidenza del Consiglio deve avere anche intenzione di allargarsi perché sono stati stanziati 722.198 euro in più al capitolo degli affitti. Fra le spese in salita nel budget della Meloni c’è anche quella per «pulizie, igienizzazione, derattizzazione e disinfestazione degli immobili, lavaggio tende e tappeti e smaltimento rifiuti speciali»: stanziato un milione e 332 euro in più per una spesa complessiva di 5,73 milioni di euro. Piccola somma, ma anche questa in crescita, per le piante interne ai palazzi: il budget è stato aumentato di 12.300 euro rispetto a Draghi, arrivando a 147.800 euro.

 

Si fa sentire per la presidenza del Consiglio come per tutte le case degli italiani il caro-bollette: i canoni per acqua, gas, luce e abbonamenti tv quasi raddoppiano, passando da 4,5 a 8,5 milioni di euro l’anno. Crescita significativa anche per le spese destinate «alle celebrazioni degli anniversari di interesse nazionale»: passano da 2 a 3,2 milioni di euro nel 2023. Di fronte a tanti aumenti però il presidente del Consiglio sembra avere un buon proposito: quello di restare in pace con tutti. Così ha tagliato del 25%- in valore assoluto 20 milioni di euro – il capitolo di spesa per «liti, arbitraggi, risarcimenti ed accessori» che scende così da 80 a 60 milioni di euro l’anno.

Modificato da barbablu16
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, barbablu16 ha scritto:

https://www.open.online/2023/01/15/governo-meloni-lavori-palazzo-chigi-boom-spese-vs-draghi/

Giorgia Meloni prepara grandi lavori a Palazzo Chigi. Spese boom rispetto a Draghi per restyling e pulizie

A pesare sul bilancio di Palazzo Chigi anche il caro-bollette, con i canoni quasi raddoppiati rispetto al governo precedente

 

Giorgia Meloni ha deciso di dare una rinfrescata alla presidenza del Consiglio dei ministri, aumentando considerevolmente rispetto al predecessore Mario Draghi i fondi per la manutenzione ordinaria e straordinaria della sede centrale del governo a Palazzo Chigi. Lo si legge nel budget 2023 della presidenza del Consiglio. Incrementati dal nuovo governo di oltre 2 milioni di euro i fondi per la manutenzione ordinaria del palazzo, degli impianti e dei giardini, che passano da 5,58 a 7,6 milioni di euro nel 2023. Aumentati anche di mezzo milione di euro i fondi per la manutenzione straordinaria, che passano da 2 a 2,5 milioni di euro. Ma la spesa più rilevante sarà quella al capitolo «interventi per la prevenzione del rischio sismico delle infrastrutture», più che raddoppiata visto che passa da 50 a 110 milioni di euro (61 milioni in più).

 

La presidenza del Consiglio deve avere anche intenzione di allargarsi perché sono stati stanziati 722.198 euro in più al capitolo degli affitti. Fra le spese in salita nel budget della Meloni c’è anche quella per «pulizie, igienizzazione, derattizzazione e disinfestazione degli immobili, lavaggio tende e tappeti e smaltimento rifiuti speciali»: stanziato un milione e 332 euro in più per una spesa complessiva di 5,73 milioni di euro. Piccola somma, ma anche questa in crescita, per le piante interne ai palazzi: il budget è stato aumentato di 12.300 euro rispetto a Draghi, arrivando a 147.800 euro.

 

Si fa sentire per la presidenza del Consiglio come per tutte le case degli italiani il caro-bollette: i canoni per acqua, gas, luce e abbonamenti tv quasi raddoppiano, passando da 4,5 a 8,5 milioni di euro l’anno. Crescita significativa anche per le spese destinate «alle celebrazioni degli anniversari di interesse nazionale»: passano da 2 a 3,2 milioni di euro nel 2023. Di fronte a tanti aumenti però il presidente del Consiglio sembra avere un buon proposito: quello di restare in pace con tutti. Così ha tagliato del 25%- in valore assoluto 20 milioni di euro – il capitolo di spesa per «liti, arbitraggi, risarcimenti ed accessori» che scende così da 80 a 60 milioni di euro l’anno.

Non resiste senza dire stron zate,dovrebbe smettere gli psicofarmaci 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

i fascisti ingrassano, visto anche il risvolto al berlu, sono molto più forti nell'affermarsi "perseguitati politici"...possono permettersi di alzarsi gli stipendi come vogliono...tanto sono loro che scendono nelle piazze e fanno casi.o quando lo fanno gli altri....fasci vil razza diceva.....o circa....:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 18/2/2023 in 02:27 , sempre135 ha scritto:

i fascisti ingrassano, visto anche il risvolto al berlu, sono molto più forti nell'affermarsi "perseguitati politici"...possono permettersi di alzarsi gli stipendi come vogliono...tanto sono loro che scendono nelle piazze e fanno casi.o quando lo fanno gli altri....fasci vil razza diceva.....o circa....:D

mi sono sempre "piaciuti" quelli che dicono agli altri che bisogna fare..ma loro stessi dribblano...

mattarella sviluppo sostenibile

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
58 minuti fa, director12 ha scritto:

mi sono sempre "piaciuti" quelli che dicono agli altri che bisogna fare..ma loro stessi dribblano...

mattarella sviluppo sostenibile

Torna nella fogna ratto  ,smettila con la droga 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, director12 ha scritto:

mi sono sempre "piaciuti" quelli che dicono agli altri che bisogna fare..ma loro stessi dribblano...

di questo ne sono certo....cosi come li voti....:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora