ma chi finanzia la costosa campagna della bonino??

Paginate comprate sui quotidiani nazionali, megaschermi nelle stazioni ferroviarie, pubblicità su internet, cartelloni sui bus pubblici, incontri in giro per la penisola. Una campagna impegnativa per +Europa, il neonato movimento politico di Emma Bonino, anche economicamente. Appunto, ma chi paga? La lista è stata creata alla fine del 2017, quindi poco prima del voto, e solo grazie all'unione con il Centro democratico di Bruno Tabacci è riuscita ad aggirare il problema della raccolta firme e presentarsi alle urne. Non ha quindi mai avuto accesso a quel che resta del finanziamento pubblico ai partiti, e neppure al 2 per mille della dichiarazione dei redditi dell'anno scorso. Il tesoriere del movimento Silvia Manzi spiega che la quota maggiore del finanziamento della Bonino arriva da donazioni di privati, «sia contributi ricevuti durante gli eventi sia da imprenditori, italiani e anche estero, soprattutto dall'Europa». Quali siano i nomi degli imprenditori che hanno finanziato la Bonino non si sa, e neppure le cifre, perché il movimento preferisce aspettare a renderle pubbliche: «Faremo un rendiconto, come tutti i partiti, e lì ci saranno tutte le ***» spiega la tesoriera di +Europa. Anche la stessa Bonino, interpellata su questo da Giannino e Telese a Mattino24, risponde «calmi tutti, per legge noi dobbiamo come tutti produrre entrate ed uscite dopo le elezioni. Quindi calmi tutti, ci sarà tutto, calmi».

perchi vuole approfondire:

http://www.ilgiornale.it/news/politica/ecco-chi-finanzia-costosa-campagna-bonino-1500642.html

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

Sì, ma alla fine pare che le abbiano tagliato i fondi. Le liste civetta del Rosatellum sono previste per raccogliere tra l'1% e il 2,9%. Se la Bonino prende il 3% Ettore Rosato e Tabacci rischiano di essere malmenati dal caudillo. Ma che dico? Con il fisico flaccido che si ritrova quello avrebbe la peggio pure in una colluttazione con Orfini. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

STESSA  DOMANDA   VALE  PER  LEGA  E  GRULLI  

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, fosforo31 ha scritto:

Sì, ma alla fine pare che le abbiano tagliato i fondi. Le liste civetta del Rosatellum sono previste per raccogliere tra l'1% e il 2,9%. Se la Bonino prende il 3% Ettore Rosato e Tabacci rischiano di essere malmenati dal caudillo. Ma che dico? Con il fisico flaccido che si ritrova quello avrebbe la peggio pure in una colluttazione con Orfini. 

ma come ..i radicali che sono sempre starti dalla parte dei poveri....dei deboli,si fanno finanziare ricche,ricchissime campagne elettorali? perchè non hanno donato i soldi ai moretti dello zimbawe??? o fatto un ospedale dove in africa ci sono i bacilli di colera????

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, fosforo31 ha scritto:

Sì, ma alla fine pare che le abbiano tagliato i fondi. Le liste civetta del Rosatellum sono previste per raccogliere tra l'1% e il 2,9%. Se la Bonino prende il 3% Ettore Rosato e Tabacci rischiano di essere malmenati dal caudillo. Ma che dico? Con il fisico flaccido che si ritrova quello avrebbe la peggio pure in una colluttazione con Orfini. 

Ahahahah , il fisico flaccido ti ha chiav. La moglie e si appresta a fare altrettanto con le mulieres ( se candidate). ..!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963