LivornO;pestato esponente e compagna incinta da "pacifisti" di sx

Elezioni: grave esponente CasaPound, aggredito a Livorno con la compagna incinta. Di Stefano: incredibile quanto sta accadendo, Minniti intervenga . Gravissima aggressione antifascista a Livorno, dove questa notte un militante di CasaPound Italia che stava tentando di riattaccare un manifesto strappato in via Garibaldi è stato assalito da quattro persone che, cappucci alzati e bastoni alla mano, prima lo hanno pestato e poi hanno sfondato i finestrini della sua auto, all’interno della quale era presente la compagna incinta, per fortuna rimasta illesa anche se sotto choc. L’esponente di Cpi è stato trasportato al pronto soccorso in codice rosso e, per effetto dell’aggressione, rischia di perdere un occhio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963