Ucraina: la morte di un neonato di 2 giorni e di un ballerino dell'opera

Vadym Khlupyanets era un ballerino del Teatro dell'Opera di Kiev, aveva 26 anni ed è morto in combattimento contro i Russi che hanno invaso il suo paese.
Lo ha annunciato l'account Facebook del teatro, Vadym è morto vicino a Bakhmut, città dell'Ucraina orientale nell'oblast di Donetsk.
Il teatro ha espresso le sue "più sincere condoglianze alla famiglia dell'artista. Gloria e memoria eterna al nostro eroe", si legge nel profilo.
Khlupyanets era originario di Donetsk.

Nello stesso giorno i russi hanno bombardato il reparto di maternità di un ospedale vicino a Zaporizhzhia, nell’Ucraina sud-orientale. L’ospedale si trova a Vilnianska. I soccorritori hanno estratto una madre dalla macerie, ancora viva ma suo figlio neonato è morto, nell'attacco sono stati feriti medici e personale dell'ospedale.

Un reparto di maternità hanno perso di mira questi criminali

reparto ballerino.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963