muti i somari
NEVICA SU ROMA....

Nevica su Roma, da qualche giorno. Il maltempo imperversa su quasi tutto il territorio nazionale e le colpe climatiche finiscono laddove gli incapaci dimostrano la loro dabbenaggine.

Nell'anno 2018 le ferrovie italiane, con sostanziosi contributi (su carta) balbettati dal tappetaro fiorentino, inchiodano di fatto la circolazione ferroviaria con tanto di scuse da parte di un perdente e incapace AD.

Ritardi stratosferici e annullamenti, carrozze invase dalla neve e proteste dalle associazioni dei pendolari viaggiatori.

Il gran piano di risanamento finisce drammaticamente tra gli annunci del ministro dei trasporti e tra le morti segnate nella serie di tragedie ferroviarie.

Ventitré (23 per i somari) morti nello scontro frontale in Puglia, linea unica e gestita da *** preistoriche. Tre morti (3 sempre per i somari) nella tratta Milano_Venezia per colpa di un binario sostenuto da tavolette di legno.

Una vergogna che continua tra scuse e paralisi per un po di neve e per un piano di emergenza mai proposto, idealizzato e tantomeno realizzato. 

Qualche somaro parla di Roma, mentre il paese intero è paralizzato in una morsa di freddo e da un manipolo di PDocchiosi  incapaci, che presta attenzione alle vicende del  candidato premier Di Maio e delle sue liste presentate al Quirinale.

Surreale, balbetta "scrima in mezzo" e il tappetaro fiorentino lo segue evocando perdite di democrazia e offrendosi come ultimo baluardo all'invasione aliena del M5S.

Il belpaese crolla sotto l'inettitudine e la dabbenaggine e i PDocchiosi tentano ancora la carta della democrazia e del ritorno del fascismo.

 

BaS 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

All'estero quando nevica i treni non sempre si fermano......https://youtu.be/vN4J4QXP6Lw   forse basterebbe copiare quello che fanno gli altri.....

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

quando nevica, nel nostro ex bel paese si kiudono subito le sQuole salvo poi vedere, nei vari reportageTV,  tanti bambini e ragazzini tutti sulla neve a giocare... allora nn é meglio mandarli regolarmente a sQuola? 

Modificato da uvabianca111
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

tutte le volte ke nevica a Roma mi viene in mente " La nevicata del '56", gioiellino ke ci regalarono la voce stupenda di Mia Martini e la fantasia musicale di Califano...

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

quando nevica, nel nostro ex bel paese si kiudono subito le sQuole salvo poi vedere, nei reportage tanti bambini e ragazzini tutti sulla neve a giocare... allora nn é meglio mandarli regolarmente al sQuola? 

Certo che sarebbe meglio. Ma c'è una parte della popolazione che li vorrebbe a casa, al caldo, al riparo da qualsiasi evento in un patetico iperprotezionismo.

L'educazione dei figli non dipende solo dalla scuola.

La prima educazione, quella vera, parte dalla famiglia.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, shinycage ha scritto:

Certo che sarebbe meglio. Ma c'è una parte della popolazione che li vorrebbe a casa, al caldo, al riparo da qualsiasi evento in un patetico iperprotezionismo.

L'educazione dei figli non dipende solo dalla scuola.

La prima educazione, quella vera, parte dalla famiglia.

specie al terzo capoverso, hai messo il dito nella piaga... ma se l'educazione nn ce l'hanno neppure i genitori, come é possibile l'abbiano i figli?  vediamo dalle cronake come si comportano sti energumeni: son convinti aver educato dei lord ed appoggiano il bullismo dei loro stupidi figli.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora