ucraina
La 101esima divisione aerotrasportata Usa è stata dispiegata in Europa per la prima volta dalla Seconda Guerra Mondiale

8 messaggi in questa discussione

Normale avvicendamento di truppe , sono già presenti in Romania da giugno , si addestrano con altri reparti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, milordue ha scritto:

Normale avvicendamento di truppe

evidentemente la Russia non lo considera tale, dicono di sentirsi  minacciati ,  https://www.rainews.it/articoli/ultimora/-Mosca-forze-Usa-in-Romania-una-minaccia-62459619-b507-416f-80ca-5971d86cac03.html#:~:text=Lo schieramento da parte Usa,Cremlino Peskov%2C citato dalla Tass.

c'è il pericolo concreto che si usino armo nucleari tattiche oppure bombe sporche  da lanciare su zone ormai militarmente perse  per dare la colpa agli avversari;  il fatto che i Russi  stiano evacuando  la popolazione russofona da territori recentemente annessi  desta qualche preoccupazione e qualche  sospetto su future intenzioni

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che i russi di vladimiro abbiano intenzione di usare bombe sporche bombe azzurre o bombe da scemo non ci sono molti dubbi , però una considerazione va fatta ,l'Ucraina è di fatto il granaio della Russia , senza Ucraina i russi devono comperare grano, mais, girasoli ed altri cereali all'estero infatti questi cereali attorno a Mosca, nel Caucaso, od in Mongolia non crescono, e non se ne riesce a produrre, lì anche il bestiame da carne ha difficoltà ad essere allevato , quindi perchè non impadronirsi dell'Ucraina dove queste risorse sono tutto sommato abbondanti? C'è però un problema caro vladimiro se tu tiri la bomba atomica, o chimica  in quelle terre , quelle terre ti produrranno prodotti contaminati , avrai prodotti che non potrai utilizzare e se li mangi poichè  sono inquinati da agenti atomici e chimici ti verrà il mal di stomaco! quindi per questo motivo non ti conviene il nucleare e nemmeno le bombe chimiche quello che inquini lo dovrai mangiare ! quindi sloggia subito, in Ucraina la bomba non la puoi usare , al massimo  la puoi utilizzare in alternativa come supposta per l'influenza .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, milordue ha scritto:

Che i russi di vladimiro abbiano intenzione di usare bombe sporche bombe azzurre o bombe da scemo non ci sono molti dubbi , però una considerazione va fatta ,l'Ucraina è di fatto il granaio della Russia , senza Ucraina i russi devono comperare grano, mais, girasoli ed altri cereali all'estero infatti questi cereali attorno a Mosca, nel Caucaso, od in Mongolia non crescono, e non se ne riesce a produrre, lì anche il bestiame da carne ha difficoltà ad essere allevato , quindi perchè non impadronirsi dell'Ucraina dove queste risorse sono tutto sommato abbondanti? C'è però un problema caro vladimiro se tu tiri la bomba atomica, o chimica  in quelle terre , quelle terre ti produrranno prodotti contaminati , avrai prodotti che non potrai utilizzare e se li mangi poichè  sono inquinati da agenti atomici e chimici ti verrà il mal di stomaco! quindi per questo motivo non ti conviene il nucleare e nemmeno le bombe chimiche quello che inquini lo dovrai mangiare ! quindi sloggia subito, in Ucraina la bomba non la puoi usare , al massimo  la puoi utilizzare in alternativa come supposta per l'influenza .

giuste osservazioni, però Putin è con le spalle al muro e in preda alla disperazione,  può fare tutto, anche cose irrazionali e illogiche, queste sono le ultime notizie su quello che sta accadendo https://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/guerra-ucraina-giorno-245-diretta_56526424-202202k.shtml

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

giuste osservazioni, però Putin è con le spalle al muro e in preda alla disperazione,  può fare tutto, anche cose irrazionali e illogiche, queste sono le ultime notizie su quello che sta accadendo https://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/guerra-ucraina-giorno-245-diretta_56526424-202202k.shtml

 

Nel frattempo gli USA hanno deciso di sostituire le vecchie testate nucleare presenti in Europa con testate più moderne; questi giochi di guerra fra USA e Russia non fanno presagire niente di buono https://www.italiaoggi.it/news/gli-usa-accelerano-il-dispiegamento-di-bombe-nucleari-tattiche-in-europa-202210270929593422

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come tutti i prodotti anche le bombe hanno una scadenza , se sono particolarmente vecchie potrebbero essere anche pericolose , poi bisogna recuperare le vecchie , smaltire in qualche modo il materiale fissile ed integrarle con nuove, gli aerei si sono evoluti e vanno adeguate ai nuovi lanciatori .... Personalmente penso che utilizzare aerei per le bombe atomiche sia un azzardo , che cosa succede se l'aereo non arriva a destinazione? Provoco danni dove non serve, tutto sommato meglio i missili . Il problema è che le polveriere, i contenitori per missili e quanto altro nei paesi dell'est è stoccato nei sotterranei, sono sottoterra! ora questi depositi sono coperti dalle steppe e dalla vegetazione, quindi e difficile individuarli , fortunatamente non ci sono molti posti al mondo dove si produce materiale fissile quindi tenerli sotto controllo non dovrebbe essere particolarmente difficile . Comunque anche questa situazione è preoccupante : https://www.youtube.com/watch?v=7pXnMAlaKg0  arruolano anche malati di aids ed epatite ..... anche se lo negano. Arruolano ed armano i carcerati , una versione tutta loro della legione straniera .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bollettino di guerra del 29 10 2022

gli ucraini hanno detto di avere affondato con droni alcune navi Russe in Crimea, i Russi negano gli affondamenti e affermano di avere abbattuto i droni, salvo incolpare l'Inghilterra di responsabilità negli attacchi  https://metronews.it/2022/10/29/crimea-droni-ucraini-attaccano-la-flotta-russa-di-sebastopoli/

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Intanto per un bel periodo di tempo quelle navi saranno inutilizzate , questo vuol dire meno missili sulle città . E poi normale che vladimiro punti il dito contro qualcuno , ma chi è causa dei suoi mali pianga se stesso ... quei droni si possono benissimo fabbricare anche in Ucraina sono abbastanza rudimentali questo i russi dovrebbero capirlo . Ora il problema sono i sommergibili generalmente si contrastano con aerei ed elicotteri , ma in questo caso non si possono impiegare ... quindi meglio usare droni ad hoc , in grado di rilevare i sommergibili , siccome questo sarebbe un dispositivo molto pesante si potrebbe montare la parte di rilevamento su drone, e una parte  di acquisizione sulla terraferma in modo da limitare il peso ed aumentare l'autonomia ... Per difendere le città si possono impiegare le mitragliatrici vulcan contro i droni iraniani ma non sono il top restano comunque difficili da colpire .... Si potrebbe impiegare una mitragliatrice che funziona come le vulcan ma con cartucce diverse .... tipo pallini da caccia un pò più grandi ... questo serve ad avere una rosa di grandi dimensioni anche se di gittata inferiore però ha più probabilità di colpire il bersaglio .  Che dire, dalle immagini che arrivano sembra che i droni iraniani non abbiano i cavi delle candele schermati , questo è un bene perchè  puntandoli con onde radar si provoca lo spegnimento del motore . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963