rivolta nei social:ora tocchera' a noi pagare per riaverla in italia

Inviata (modificato)

come è stato fatto per  i precedenti casi...a cominciare delle due p******,e dell'ultima convertita

Sono quasi tutti di questo tono le decine di commenti che, soprattutto su Facebook e Twitter, si leggono a proposito della notizia sull’arresto in Iran di Alessia Piperno, la 30enne romana, che si definisce ‘viaggiatrice’, che è stata arrestata a Teheran. Ovviamente la ragazza non rischia nulla e tornerà a casa sana e salva perché l’Iran è un Paese civile abitato da un antico popolo,e non cè nessuna guerra

Del resto è normale che gli iraniani siano un tantino incazzati, visto l’ultimo post di Alessia Piperno da Teheran: “Da qui non me ne vado. La gente rischia la vita per la libertà”.

Vanno in un Paese enorme e credono di averlo compreso solo perché hanno passeggiato a Teheran. Come se un’americana credesse di avere capito l’Italia dopo una serata a Capalbio.

 

 

 

Modificato da director12

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Il 4/10/2022 in 17:37 , director12 ha scritto:

Ovviamente la ragazza non rischia nulla e tornerà a casa sana e salva perché l’Iran è un Paese civile abitato da un antico popolo,e non cè nessuna guerra

perbacco.....ma allora perchè l'hanno arrestata...avrà dato del ladro a qualche politico?...qui da noi si mettono a ridere....:D

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963