IL PARTITO DI SALVINI SI SPEZZA

TORNA   PRIMA  IL NORD,  ora   quelli del  sud  che lo hanno votato  che  fanno  ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

Mentre nella  destra unita e  coesa....

SI LITIGA  PER  LE  POLTRONE  MA  SENZA  FARLO SAPERE O  COSI'  CREDONO

C'è tensione nel centrodestra per la formazione del governo?....No assolutamente no!!.. C'è un gran casino altro che tensione!!1️⃣La scelta dei nomi per formare il governo è durissima perché Giorgia Meloni vorrebbe affidare su un totale di circa 20 ministeri 12 nelle mani di tecnici con «nomi di livello» lasciando a disposizione degli alleati Matteo Salvini e Silvio Berlusconi al massimo tre ministeri per ciascuno...Come gridava dalle piazze " BASTA GOVERNI TECNICI ... 😂😂😂😂2️⃣ lo scostamento di bilancio era uno dei punti forti del programma ora invece l'idea è quella di muoversi in scia agli ultimi provvedimenti di Draghi....SI... SE TE LO STAI CHIEDENDO.. SI È PROPRIO QUEL DRAGHI CHE FINO A 20 GIORNI FA APOSTROFAVA COME INCOMPETENTE 🤣🤣🤣🤣3️⃣La flat tax ovvero il grande cavallo di battaglia... ora può attendere....O forse non arriverà mai😓😓😓😓4️⃣ NO ALL'INVIO DI ARMI IN UCRAINA gridava durantela campagna elettorale,oggi il governo Meloni è atlantista, favorevole all'invio delle armi in Ucraina anzi avendo una paura matta di essere sgradita alla Nato è passata all'idea opposta ovvero niente pace, l'Ucraina deve vincere e schiacciare la Russia...Fratelli d'Italia? Mi sa che tra un pochino non saranno neppure cugini🤣🤣🤣🤣
Modificato da barbablu16

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone, persone in piedi e il seguente testo "GIORGIA, SERVE QUALCUNO CHE DIFENDA I CONFINI"

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Gli italiani, o meglio meno del 28% degli elettori, hanno scelto consapevolmente di mandare al governo due noti mestieranti della politica, da sempre privi di idee serie, e un arcinoto utilizzatore finale della politica per scopi privati e aziendali. Dispiace per il rimanente 72%, o meglio per il rimanente 67% visto che Calenda e Renzi sono pronti a fare la quarta gamba della destra alla bisogna, ma è giusto, inevitabile, necessario che l'Italia paghi un prezzo molto salato per questa scelta scellerata. Viste le condizioni al contorno, temo che ci andrà anche peggio delle volte precedenti. Ma così avremo poi almeno un paio di legislature con questi arruffapopolo relegati all'opposizione. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 4/10/2022 in 17:06 , fosforo311 ha scritto:

Gli italiani, o meglio meno del 28% degli elettori, hanno scelto consapevolmente di mandare al governo due noti mestieranti della politica, da sempre privi di idee serie, e un arcinoto utilizzatore finale della politica per scopi privati e aziendali. Dispiace per il rimanente 72%, o meglio per il rimanente 67% visto che Calenda e Renzi sono pronti a fare la quarta gamba della destra alla bisogna, ma è giusto, inevitabile, necessario che l'Italia paghi un prezzo molto salato per questa scelta scellerata. Viste le condizioni al contorno, temo che ci andrà anche peggio delle volte precedenti. Ma così avremo poi almeno un paio di legislature con questi arruffapopolo relegati all'opposizione. 

Ne  sei proprio  sicuro   ? Gli  italiani  si lasciano  imbambolare  da  incantatori  di serpenti  basta  che   siano di destra , questi per  tanti danni possano fare   troveranno sempre  come  accreditare  il loro fallimenti ad  altri il 2011  no  ha  insegnato  proprio nulla. Infatti  la   colpa  è ricaduta  tutta  su  chi ha cercato  di  fermare  il  disastro 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, barbablu16 ha scritto:

Ne  sei proprio  sicuro   ? Gli  italiani  si lasciano  imbambolare  da  incantatori  di serpenti  basta  che   siano di destra , questi per  tanti danni possano fare   troveranno sempre  come  accreditare  il loro fallimenti ad  altri il 2011  no  ha  insegnato  proprio nulla. Infatti  la   colpa  è ricaduta  tutta  su  chi ha cercato  di  fermare  il  disastro 

La realtà delle cose però non è quella che si vorrebbe fare credere e cioè che gli Italiani sono in larga maggioranza di destra.

Forse possono anche esserlo ma sicuramente non in maggioranza così larga. Maggioranza non di voti ma di legge elettorale, che è cosa ben diversa.

L'impressione è che più che vinto la destra,  sia stata la sinistra ad aver scelto di non  entrare mai in competizione sulla base delle  sue scelte atroci, quasi inspiegabili e che hanno quasi dell'incredibile.

E un ruolo determinante, secondo me, ha avuto anche la percezione che la sinistra ormai si fosse proprio tirata fuori dalla competizione, con la consapevolezza che il risultato fosse ormai scontato e che andare a votare non servisse a niente.

Ragion per cui è subentrata, a un certo punto, quasi la rassegnazione e la disaffezione. Cosa vado a votare in questo stato di fatto se tanto è tutto scontato e il mio voto non servirà a niente?

Al contrario invece i maldestri e gli addestrati erano caricatissimi e in brodo di giuggiole anche alla luce delle kazzate sequispotenziali dei presunti rapprentanti dei cosiddetti partiti di sinistra o di centrosinistra nella gestione della campagna elettorale.

La conclusione è che, senza le kazzate quasi assurde e praticamente inimmaginabili e improponibili effettuate dai grandi luminari alla Letta ma anche alla Renzi e Calenda (che però sono in parte giustificati non essendo neanche lontanamente di sinistra) sarebbe stato il centrosinistra a conquistare la larga maggioranza dei collegi uninominali e, a quel punto,  sarebbe stata tutta un'altra cosa.

Ma forse non tutti i mali vengono per nuocere. Vediamo cosa faranno ora i maldestri senza poter accampare scuse e alibi di nessun tipo. 

Avranno il coraggio di togliere il reddito di cittadinanza?

Respingeranno gli invasori croati che ci stanno fregando il gas nell'Adriatico?

Costruiranno le centrali nucleari come hanno dichiarato di fare in campagna elettorale?

Raddoppieranno le pensioni a tutti e dimezzeranno i tempi di pensionamento come hanno detto in campagna elettorale?

Daranno le dentiere gratis a tutti e non solo al Kompagno Director e a Etrusco, oltre che  pilu per tutti ovviamente?

E, se per pura sf Iga, dovessero di nuovo crescere i conteggi covid e fossero costretti a tornare indietro su mascherine, limitazioni e quant'altro, cosa farebbero? Liberi tutti come diceva il Capitano? O pensano che, a quel punto, non chiederebbero i ristori anche a loro? 

E, a seconda di come si metteranno le cose, sarà divertente vedere quali effetti produrrà il fantomatico blocco navale....

Vediamo. Perché il centro sinistra non ha mai avuto maggioranze di questo tipo, loro invece si e, a seconda di come andranno le cose, non potranno prendersela con nessuno se non con loro stessi.

 

 

 

 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quante storie su come si comporteranno.....lo hanno già dimostrato altre volte no?....al limite scappano via dando la colpa a qualcun altro che li "scaccia"....e quel qualcun altro dovrà prendersi il mal di pancia del dover rimettere le cose un pò a posto.....è una ruota che gira......:D

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma  la  cosa  che  importa  al capitandeimieistivali  e   riavere  il ministero delle  interiora....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, barbablu16 ha scritto:

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e il seguente testo "Maurizio Gasparri @gasparripdi Follow L'astensionismo non c'entra nulla. È che la gente non è andata a votare. Reply Retweet Favonte 0 More"

un altra "perla"  dei lecchini di berlu....li sceglie personalmente il berlu se donne..sappiamo cosa vuole che siano...se uomini, si presentano cosi.....xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963