la destra oggi al governo

è un regalo di Conte.  Sarà contento, in fin dei conti è quello che desiderava,

Schifo!

3 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

35 messaggi in questa discussione

Senti senti, colpa di Conte. 

Ma non era Leopoldino quello che doveva fermare la destra, mia cara gallinella pisana? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi spiace per lei che evidentemente non ha capito niente. E' una cosa a cui siamo abituati, stia tranquillo.

Comunque se Conte fosse stato politicamente più onesto ed intelligente, oggi al governo avremmo ancora Draghi. Purtroppo avete consegnato il Paese in mano alla destra, ma è quello che inconsciamente desideravate.  Ed avrete quello che vi spetta.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, ariafresca123 ha scritto:

è un regalo di Conte.  Sarà contento, in fin dei conti è quello che desiderava,

Schifo!

Bravo. Quindi Conte, dopo le 7 piaghe d'Egitto, è colpevole pure del governo Meloni. Roba da matti! O da furbi scaricabarile. È la tesi ribadita poco fa da Enrico Letta il quale, invece di incolpare sé stesso e la fantomatica agenda Draghi da lui eletta a programma elettorale scritto sull'acqua, dice che se Conte non avesse fatto cadere Draghi non ci sarebbe un governo Meloni. Questa non è una banalità, è una fesseria.  Prima di tutto Draghi si è dimesso senza essere sfiduciato, quindi poteva tranquillamente mettere da parte il proprio ego e completare umilmente il mandato visto che lui non è un premier politico ma tecnico e viste le varie emergenze in corso. Ma in ogni caso, anche se Conte avesse abbassato la testa sull'inceneritore e davanti all'arroganza dell'ex banchiere, che cosa  sarebbe successo dopo altri 6 mesi di questo governaccio? Semplice: la Meloni avrebbe continuato a crescere nel consenso. Alle elezioni del 2018 FdI era al 4,35%, alla fine del Conte2 i sondaggi la davano al 16,1%, oggi è al 26,03%. Dunque l'opposizione della Meloni in 32 mesi di governi Conte (con una crisi di governo e una terribile crisi pandemica ed economica in mezzo) guadagnò meno di 12 punti (alla media di 0,36 punti al mese) mentre ne guadagnò 10 nei 19 mesi di governo Draghi (alla media di 0,52 punti al mese). Di questo passo a marzo 2023 la post fascista della Garbatella sarebbe salita al 29%. Il governo delle destre che purtroppo ci attende è l'abbastanza ovvia eredità di Draghi e della sua accozzaglia. Le colpe del M5s vanno attribuite soprattutto a Grillo e Di Maio, che fecero l'alleanza con Salvini e poi misero in fuga buona parte degli elettori superstiti appoggiando Draghi e Cingolani (comicamente presentati alla base dal comico come due "grillini"). Ovviamente sono gravissime e specifiche anche le colpe di Renzi nell'ascesa di Meloni al governo. Il Rosatellum lo scrisse lui (dettandolo al suo fedelissimo Rosato) e lo fece approvare a colpi di fiducia tramite il governo del suo prestanome Gentiloni. Lo scopo era tagliare fuori i 5 stelle che non si coalizzano, ma poi si rivelò un boomerang. La legge elettorale che serve per eleggere il parlamento era sempre stata il frutto dei lavori del parlamento e dell'apposita commissione. Le scriveva e le imponeva con la fiducia solo il governo Mussolini (legge Acerbo, 1923). Ebbene, oggi possiamo dire che la post fascista Meloni avrà la maggioranza assoluta in ambedue le Camere solo grazie alla leggiaccia elettorale voluta e imposta da Renzi con metodo fascistoide. Il quale Renzi con la sua scissione dal Pd fece un ulteriore favore alla destra, così come alleandosi con Calenda (per non sparire) convincendolo a uscire dalla coalizione col Pd. Senza quella scissione oggi avremmo probabilmente ancora in carica il Conte2, che avrebbe potuto lavorare bene, con il Pd di Zingaretti che sarebbe messo molto meglio del Pd di Letta e avrebbe almeno un'identità riconoscibile dal popolo della sinistra. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusare se intervengo ma leggendo i vostri interventi sembra che non abbiate capito il perché di quesii risultati; molti  a sinistra pensavano di vincere usando slogan elettorali  vignette o demonizzando o ridicolizzando gli avversari  come per esempio con questo video https://youtu.be/fhwUMDX4K8o  oppure cercando di interrompere i comizi elettorali usando attivisti per disturbare e impedire di parlare; ma avete dimenticato i banchi con le rotelle?  o le vicende delle mascherine? e i giacimenti di gas nell'adriatico non utilizzati mentre la Croazia dagli stessi giacimenti pompa e pompa? ma lo sapete che ogni metro cubo di gas non estratto dai NOSTRI giacimenti in Adriatico è ed era un metro cubo di gas in più comperato da Putin? e che dire degli immigrati quintuplicati negli arrivi che la televisione di stato mostrava pensando con l'accoglienza di prendere voti anziché di perderli  (confusione fra profughi e migranti economici) e che dire di genitore uno e genitore due anziché babbo e mamma?  una volta esisteva la democrazia cristiana (cristiana solo di nome) che prendeva soldi al sud in modo clientelare dispensando pensioni di invalidità fasulle in cambio del voto; non vi sembra che i 5 stelle con il reddito di cittadinanza stiano facendo la stessa cosa?

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

scusare se intervengo ma leggendo i vostri interventi sembra che non abbiate capito il perché di quesii risultati; molti  a sinistra pensavano di vincere usando slogan elettorali  vignette o demonizzando o ridicolizzando gli avversari  come per esempio con questo video https://youtu.be/fhwUMDX4K8o  oppure cercando di interrompere i comizi elettorali usando attivisti per disturbare e impedire di parlare; ma avete dimenticato i banchi con le rotelle?  o le vicende delle mascherine? e i giacimenti di gas nell'adriatico non utilizzati mentre la Croazia dagli stessi giacimenti pompa e pompa? ma lo sapete che ogni metro cubo di gas non estratto dai NOSTRI giacimenti in Adriatico è ed era un metro cubo di gas in più comperato da Putin? e che dire degli immigrati quintuplicati negli arrivi che la televisione di stato mostrava pensando con l'accoglienza di prendere voti anziché di perderli  (confusione fra profughi e migranti economici) e che dire di genitore uno e genitore due anziché babbo e mamma?  una volta esisteva la democrazia cristiana (cristiana solo di nome) che prendeva soldi al sud in modo clientelare dispensando pensioni di invalidità fasulle in cambio del voto; non vi sembra che i 5 stelle con il reddito di cittadinanza stiano facendo la stessa cosa?

Ancora questa BUFALA del gas nell'Adriatico pompato a tutto spiano dalla Croazia. Eppure l'avrò già smontata una mezza dozzina di volte. Repetita iuvant.  Secondo gli ultimi dati disponibili dell'Agenzia Croata per gli Idrocarburi (2020) la Croazia dispone nell'Adriatico settentrionale di riserve per 1.300 miliardi di piedi cubi di gas. Essendo un piede pari a 30,48 cm, un m³ contiene 1/(0,3048)³=35,315 piedi cubi. Quindi le riserve croate in Adriatico ammontano a circa 36,8 miliardi di m³, pari a meno di 6 mesi del nostro fabbisogno nazionale (76,1 miliardi di m³ nel 2021). Da queste riserve la Croazia ha estratto nel 2020 1,2 miliardi di m³, che coprirebbero il fabbisogno italiano per meno di 6 giorni! 

https://www.azu.hr/en/exploration-and-production/hydrocarbon-prospectivity/

Nella stessa pagina leggiamo che nella parte italiana dell'Adriatico furono scoperti (notare il verbo al passato) giacimenti di gas per circa 23.000 miliardi di piedi cubi, ovvero per circa 650 miliardi di m³. Questo dato viene attribuito al MISE. Ma queste non sono certo riserve attuali. Probabilmente ci si riferisce alle riserve in gran parte già sfruttate per vari decenni e oggi quasi esaurite. Infatti i dati ministeriali sulle riserve attuali (2021) sono questi:

https://unmig.mise.gov.it/index.php/it/dati/ricerca-e-coltivazione-di-idrocarburi/riserve-nazionali-di-idrocarburi

dove l'Adriatico comprende le zone di estrazione e ricerca A e B e parte delle zone D e F. Come si vede, le cifre sono molto più basse, anche aggiungendo alle riserve accertate quelle probabili e quelle possibili. Le riserve accertate includono anche quelle rimanenti in pozzi ormai abbandonati che sarebbe antieconomico riaprire. Mentre lo sfruttamento delle eventuali riserve probabili e di quelle possibili richiede lunghi anni per la ricerca e, ammesso che le si trovino, per la realizzazione delle piattaforme marine e dei gasdotti di collegamento. Alle zone suddette va aggiunta una zona vietata, più piccola e grosso modo coincidente col golfo di Venezia, dove una legge dello Stato vieta le ricerche e l'estrazione di idrocarburi per il rischio subsidenza. Secondo una stima di Nomisma Energia riportata dal Corriere le riserve ammonterebbero a meno di 40 miliardi di m³, ovvero poco più delle modeste riserve croate. Ovviamente si tratta di riserve probabili o possibili, tutte da dimostrare. E noi per questa ipotetica e relativamente modesta quantità di gas, che potremmo iniziare a estrarre, forse, tra una decina d'anni, e che oggi coprirebbe poco più di 6 mesi di fabbisogno, vorremmo rischiare lo sprofondamento di Venezia? 

Dispensare pensioni di invalidità in cambio di voti era (ed è) un grave reato. Il Rdc è una misura di solidarietà e di civiltà esistente in tutti i paesi dell'UE e che l'Italia ha introdotto precedendo, se non erro, solo la Grecia. Vogliono abolirla per far pagare meno tasse ai ricchi e per retrocederci alle spalle della Grecia? Facciano pure. Penso che di retrocessioni ne vedremo diverse nella legislatura che sta per iniziare. 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Dispensare pensioni di invalidità in cambio di voti era (ed è) un grave reato. Il Rdc è una misura di solidarietà e di civiltà esistente in tutti i paesi dell'UE e che l'Italia ha introdotto precedendo, se non erro, solo la Grecia. Vogliono abolirla per far pagare meno tasse ai ricchi e per retrocederci alle spalle della Grecia? Facciano pure. Penso che di retrocessioni ne vedremo diverse nella legislatura che sta per iniziare. 

 

elargire pens/invalid a ki nn è invalido è reato pari a regalare rdc a fannulloni e pagare scaldaseggiole inconclud e tto x rispetto VS aventi diritto ke probabim nn ricevono nulla x inciuci vari.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi perdoni padre etrusco, ma lei si deve documentare di più per quanto riguarda le riserve di gas italiano, e la storia delle mascherine. Si informi su chi ha richiesto  i banchi io con le rotelle. 

Dice alla fine del suo discorso che i grillini ne approfittano del reddito di cittadinanza, ma non ricorda che assieme alla lega c'era pure un certo Salvini?  Non poteva approfittarne pure lui? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

elargire pens/invalid a ki nn è invalido è reato pari a regalare rdc a fannulloni e pagare scaldaseggiole inconclud e tto x rispetto VS aventi diritto ke probabim nn ricevono nulla x inciuci vari.

Quindi anche  i paesi qui sotto regalano rdc a fannulloni e scaldaseggiole, sig uva? 

  • Germania.
  • Francia.
  • Danimarca.
  • Belgio.
  • Paesi Bassi.
  • Irlanda.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Quindi anche  i paesi qui sotto regalano rdc a fannulloni e scaldaseggiole, sig uva? 

  • Germania.
  • Francia.
  • Danimarca.
  • Belgio.
  • Paesi Bassi.
  • Irlanda.

sig. a ha, se l'elargiz vien fatta x  acquis voti, si.   tt dipende dalla serietà delle regole x accedere al contrib e come vengono controll.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

sig. a ha, se l'elargiz vien fatta x  acquis voti, si.   tt dipende dalla serietà delle regole x accedere al contrib e come vengono controll.

Quindi secondo lei signora uva, i paesi sopracitati non elargiscono rdc per acquisire voti. 

A parte questo, il rdc non fa già parte delle leggi emanate dal governo giallo verde? Non viene già erogato? 

Se è già erogato, Giuseppi non ha fatto alcuna nuova promessa. Al limite può solo impegnarsi perché non venga cancellato e vale quanto la promessa di ridurre le tasse o di dare una pensione minima  anche a chi scaldava divani e seggiole. 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Quindi secondo lei signora uva, i paesi sopracitati non elargiscono rdc per acquisire voti.    1

A parte questo, il rdc non fa già parte delle leggi emanate dal governo giallo verde? Non viene già erogato?  2

Se è già erogato, Giuseppi non ha fatto alcuna nuova promessa. Al limite può solo impegnarsi perché non venga cancellato e vale quanto la promessa di ridurre le tasse o di dare una pensione minima  anche a chi scaldava divani e seggiole. 3

 

sig a ha,  1 secondo me è quanto le ho già risposto. 

2 i 5 stalle ottenn l'exploit grz regalo di stato realizz solo con aiuto altro partito altrim ciccia. erroneam si pensava dedic a veri bisogn, nn nullafacenti dentro o fuori galera ed elem vari. 

3 giuseppi kulo a terra, ha usato l'elemos di stato x risalire la kina essendo unica carta da giocare. ki la riceve, meritatam o no,  personalm se ne sbatte le OO, l'import è la seggiola sotto il suo lato B.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se i fascisti come promesso in campagna elettorale, decidono di interrompere il reddito, conte cosa penserebbe di fare?....visto che hanno la maggioranza in tutto?...cambia la ferrari?....i suoi voti penso serviranno sola a quello.......:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, uvabianca111 ha scritto:

sig a ha,  1 secondo me è quanto le ho già risposto. 

2 i 5 stalle ottenn l'exploit grz regalo di stato realizz solo con aiuto altro partito altrim ciccia. erroneam si pensava dedic a veri bisogn, nn nullafacenti dentro o fuori galera ed elem vari. 

3 giuseppi kulo a terra, ha usato l'elemos di stato x risalire la kina essendo unica carta da giocare. ki la riceve, meritatam o no,  personalm se ne sbatte le OO, l'import è la seggiola sotto il suo lato B.

 

Suvvia, signora uva, poteva approfittarne anche Salvini e perché no anche gli altri. Giuseppi si è dimostrato più furbo. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Dispensare pensioni di invalidità in cambio di voti era (ed è) un grave reato. Il Rdc è una misura di solidarietà e di civiltà esistente in tutti i paesi dell'UE e che l'Italia ha introdotto precedendo, se non erro, solo la Grecia. Vogliono abolirla per far pagare meno tasse ai ricchi e per retrocederci alle spalle della Grecia? Facciano pure. Penso che di retrocessioni ne vedremo diverse nella legislatura che sta per iniziare. 

 

se c'è una persona che ha fame si può regalarle un pesce oppure si può insegnarle a pescare; se c'è chi ha interesse a tenere una persona legata a se regalerà un pesce e non avrà mai convenienza a insegnare a pescare; nella storia d'Italia c'era un partito che si chiamava democrazia cristiana (cristiana solo di nome) regalava principalmente nel sud Italia  pensioni di invalidità fasulle e altre amenità simili in cambio di voti; ovviamente non aveva nessun interesse a "insegnare a pescare" e il sud Italia complice una cassa per il mezzogiorno usata in modo clientelare raccoglieva voti; i decenni sono passati, sono cambiati i musicisti ma la musica è sempre la stessa  i musicisti che prima si chiamavano democrazia cristiana adesso si chiamano 5 stelle  e le pensioni di invalidità fasulle che manteneva gente che non lavorava o lavorava al nero adesso si chiama reddito di cittadinanza

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
51 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

se c'è una persona che ha fame si può regalarle un pesce oppure si può insegnarle a pescare; se c'è chi ha interesse a tenere una persona legata a se regalerà un pesce e non avrà mai convenienza a insegnare a pescare; nella storia d'Italia c'era un partito che si chiamava democrazia cristiana (cristiana solo di nome) regalava principalmente nel sud Italia  pensioni di invalidità fasulle e altre amenità simili in cambio di voti; ovviamente non aveva nessun interesse a "insegnare a pescare" e il sud Italia complice una cassa per il mezzogiorno usata in modo clientelare raccoglieva voti; i decenni sono passati, sono cambiati i musicisti ma la musica è sempre la stessa  i musicisti che prima si chiamavano democrazia cristiana adesso si chiamano 5 stelle  e le pensioni di invalidità fasulle che manteneva gente che non lavorava o lavorava al nero adesso si chiama reddito di cittadinanza

Non fa una grinza !! Chi non e’ d’accordo e’ un idio ta oppure in malafede . In molti casi tutti e due le cose 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sig a ha,  1 secondo me è quanto le ho già risposto. E' una sua rispettabilissima opinione, sig uva. Fatto sta che in quei paesi hanno istituito RDC prima del governo giallo verde, e nessuno, in quei paesi, si sogna di abolirlo.

2 i 5 stalle ottenn l'exploit grz regalo di stato realizz solo con aiuto altro partito altrim ciccia. erroneam si pensava dedic a veri bisogn, nn nullafacenti dentro o fuori galera ed elem vari.  No signora uva, mi spiace contraddirla ma i 5 stelle l'exploit lo hanno realizzato prima di istituire il RDC, caso mai è stato il "rintronato" a beneficiarne in quanto è lui che aumentava le simpatie mentre i grillini calavano.

3 giuseppi kulo a terra, ha usato l'elemos di stato x risalire la kina essendo unica carta da giocare. ki la riceve, meritatam o no,  personalm se ne sbatte le OO, l'import è la seggiola sotto il suo lato B. Anche in questo caso mi spiace contraddirla, signora uva, l'elemosina di stato era già stata istituita quindi non poteva aggiungere niente di più, visto che non aveva più alcun potere. Il massimo che ha potuto fare è quella di promettersi di battersi perchè il RDC non venga abolito, qualora 5 stelle abbia i numeri necessari per opporsi all'abolizione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

sig a ha,  1 secondo me è quanto le ho già risposto. E' una sua rispettabilissima opinione, sig uva. Fatto sta che in quei paesi hanno istituito RDC prima del governo giallo verde, e nessuno, in quei paesi, si sogna di abolirlo.

2 i 5 stalle ottenn l'exploit grz regalo di stato realizz solo con aiuto altro partito altrim ciccia. erroneam si pensava dedic a veri bisogn, nn nullafacenti dentro o fuori galera ed elem vari.  No signora uva, mi spiace contraddirla ma i 5 stelle l'exploit lo hanno realizzato prima di istituire il RDC, caso mai è stato il "rintronato" a beneficiarne in quanto è lui che aumentava le simpatie mentre i grillini calavano.

3 giuseppi kulo a terra, ha usato l'elemos di stato x risalire la kina essendo unica carta da giocare. ki la riceve, meritatam o no,  personalm se ne sbatte le OO, l'import è la seggiola sotto il suo lato B. Anche in questo caso mi spiace contraddirla, signora uva, l'elemosina di stato era già stata istituita quindi non poteva aggiungere niente di più, visto che non aveva più alcun potere. Il massimo che ha potuto fare è quella di promettersi di battersi perchè il RDC non venga abolito, qualora 5 stelle abbia i numeri necessari per opporsi all'abolizione.

Se permette , signora tuttascema , intervengo io : Alla voce 1, in quei paesi dove non si sognano minimamente di abolirlo e’ perché la ricerca del lavoro e relativo impiego , e’ stratosfericamente ottenuto .      Alla voce 2, lo sapeva , già da anni , pure tuo fratello storto che il reddito di cittadinanza era la misura principe degli scappati da casa . La misura da approvare un minuto dopo essere al governo . Alla voce 3, signora tuttascema , non deve fare finta di non capire . Giuseppi l’ha rispolverata tentando e riuscendovi di ingenerare il timore che senza una presenza forte dei m5s quella misura e’ in grosso pericolo.  Va da se che la misura e’ in grosso pericolo comunque ma lo scopo che si prefiggeva Giuseppi e’ stato raggiunto 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se permette , signora tuttascema , intervengo io : Alla voce 1, in quei paesi dove non si sognano minimamente di abolirlo e’ perché la ricerca del lavoro e relativo impiego , e’ stratosfericamente ottenuto .   Quindi stupida gallina pisana diversamente intelligente e diversamente monolaureata, non serve abolire RDC, basta fare come  quelli che non si sognano di abolirlo. 

Alla voce 2, lo sapeva , già da anni , pure tuo fratello storto che il reddito di cittadinanza era la misura principe degli scappati da casa . La misura da approvare un minuto dopo essere al governo . Fatto sta che l'exploit è stato ottenuto prima dell'istituzione RDC. Lei mi insegna, seppure sia una stupida gallina pisana, che non tutte le promesse vengono mantenute

  Alla voce 3, signora tuttascema , non deve fare finta di non capire . Giuseppi l’ha rispolverata tentando e riuscendovi di ingenerare il timore che senza una presenza forte dei m5s quella misura e’ in grosso pericolo.  Va da se che la misura e’ in grosso pericolo comunque ma lo scopo che si prefiggeva Giuseppi e’ stato raggiunto  Prima di aprire il becco, accendere gli ultimi due neuroni rimasti . Che differenza fa con quello che ho detto io, stupida gallina pisana?   Il massimo che ha potuto fare è quella di promettere di battersi perchè il RDC non venga abolito, qualora 5 stelle abbia i numeri necessari per opporsi all'abolizione.  

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Suvvia, signora uva, poteva approfittarne anche Salvini e perché no anche gli altri. Giuseppi si è dimostrato più furbo. 

sig. a ha,  giuseppi nn ha avuto nessuna stima nè di se stesso, nè dei suoi elettori percip rdc poikè nn ha esit usarli, sfruttarli x suoi fini personali e ki sfrutta gli altri nn è + furbo ma disonesto. 

tt gli altri i voti, poki o tanti ke siano, se li son guadagnati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
53 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

sig. a ha,  giuseppi nn ha avuto nessuna stima nè di se stesso, nè dei suoi elettori percip rdc poikè nn ha esit usarli, sfruttarli x suoi fini personali e ki sfrutta gli altri nn è + furbo ma disonesto. 

tt gli altri i voti, poki o tanti ke siano, se li son guadagnati.

No, no, sig uva, è stato furbissimo, gli altri promettevano l'impossibile, il quarto polo, prometteva il possibile, Giuseppi prometteva quel che c'è già.

Si chiama astuzia volpina, sig uva. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si chiama astuzia con i beoti e gli storioni da pescare , tuttascema …!! (Insomma , per quelli come te , nda).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

No, no, sig uva, è stato furbissimo, gli altri promettevano l'impossibile, il quarto polo, prometteva il possibile, Giuseppi prometteva quel che c'è già.

Si chiama astuzia volpina, sig uva. 

sig a ha, poikè tale impresa è fatta dalla SX, lei scrive ke giuseppi è un volpino; le piace crederlo? s'accomodi.  x me resta sempre un disonesto. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963