26 Settembre. Si festeggia il beato San Draghi

Per l'occasione, saranno festeggiati con oro incenso e mirra, anche gli apostoli Letta, Dimaio, Calenda, Renzi, che tanto si sono spesi con parole e opere e Mattarelli, per la sua santificazione.

Folla di fedeli in delirio.

Ricercata in particolare modo la reliquia del Santo, la Sacra Agenda. Tutti la vorrebbero almeno sfiorare.

Officiera' la cerimonia la Sacerdotessa Giorgia particolarmente devota al Santo.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Ottimo lascito del governaccio Draghi: l'estrema destra post fascista si prende il governo, mentre il disamore per la politica e l'astensione raggiungono i livelli più alti di sempre. Fossi al posto dell'ex banchiere, oggi mi sparerei o me ne scapperei in Papuasia. Che erroraccio quello dei grillini di sostenere il governaccio dei peggiori: in due mesi di opposizione sono risaliti dal 10 al 15%. Tecnici dei miei stivali, incapaci perfino di scrivere una norma per tassare gli extraprofitti. Dilettanti stomachevoli, raccomandati e celebrati da un sistema marcio e demeritocratico, facce di bronzo tra le più perniciose che abbiano mai messo piede nelle istituzioni. 

Durante la "maratona Mentana" più triste e soporifera di sempre si è acceso un lampo solo con la battuta di Franco Bechis, giornalista di centrodestra, ma giornalista serio. Una battuta che ha messo in imbarazzo il conduttore:

"I partiti che hanno puntato sull'Agenda Draghi è come se si fossero infilati una bomba a mano nelle mutande".  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963