questo con il rdc,che fa'???

Rotoli di denaro contante, 13mila euro in tutto dei quali oltre 10mila in un cassetto della cucina, tra le scatole di medicinali. E poi varie dosi di droga e chetamina, potente anestetico conosciuto anche come “droga dello stupro”.

È l’esito di una perquisizione effettuata dai carabinieri nella abitazione di un 26enne sudamericano, già noto alle forze dell’ordine e percettore del reddito di cittadinanza.

È stato arrestato dai militari della stazione di Carate Brianza grazie al prezioso apporto dei residenti di via Roma, ad Albiate, che da qualche tempo avevano notato e segnalato movimenti sospetti in zona, in particolare in una corte di abitazioni. Un costante via vai di giovani non residenti nella zona aveva indotto a sospettare che fosse attiva un’attività di spaccio di stupefacenti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963