Crozza-De Luca difende il figlio indagato: “E’ così puro e innocente che è lui ad apparire alla Vergine Maria”

2 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

Già, chissà perché un purissimo giglio di campo, un giovane di primo piano, un figlio di cotanto padre e che fa l'assessore al Bilancio al comune di Salerno (nessuno l'ha raccomandato, ovvio) un bel giorno  si interessa di ecoballe della Terra dei Fuochi. E per giunta da smaltire in discariche del Perù (sic!). Ahahahahaha! Com'è puro e com'è intelligente questo ragazzo! 25.000 km di navigazione tra andata e ritorno più 100.000 dollari di pedaggio (come minimo) sul canale di Panama, più un 15% di quota tang... pardon, di quota beneficenza per le suore della Carità di san Vincenzo. Mi permetto di suggerire al grande Crozza questa scena da libro Cuore per la prossima imitazione del papà governatore, sempre premuroso e commovente nel difendere i figliuoli un po' discoli (poco poco: uno è indagato per corruzione, l'altro è imputato per bancarotta fraudolenta e dunque candidato dal Pd). Milioni di tonnellate di monnezza napoletana dal molo Beverello al Perù! "Questa cosa l'ho ideata io!" dice orgogliosamente papà Vincenzo, e "non sarebbe mai venuta in mente a Dimaietto, Luigino!".  Della serie: 

dai Deluchini alle Ande!

Ahahahahaha! 

Saluti

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=2184189921602670&id=169992733022409&refsrc=http%3A%2F%2Fwww.google.it%2F&_rdr

Modificato da fosforo31

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, fosforo31 ha scritto:

Già, chissà perché un purissimo giglio di campo, un giovane di primo piano, un figlio di cotanto padre e che fa l'assessore al Bilancio al comune di Salerno (nessuno l'ha raccomandato, ovvio) un bel giorno  si interessa di ecoballe della Terra dei Fuochi. E per giunta da smaltire in discariche del Perù (sic!). Ahahahahaha! Com'è puro e com'è intelligente questo ragazzo! 25.000 km di navigazione tra andata e ritorno più 100.000 dollari di pedaggio (come minimo) sul canale di Panama, più un 15% di quota tang... pardon, di quota beneficenza per le suore della Carità di san Vincenzo. Mi permetto di suggerire al grande Crozza questa scena da libro Cuore per la prossima imitazione del papà governatore, sempre premuroso e commovente nel difendere i figliuoli un po' discoli (poco poco: uno è indagato per corruzione, l'altro è imputato per bancarotta fraudolenta e dunque candidato dal Pd). Milioni di tonnellate di monnezza napoletana dal molo Beverello al Perù! "Questa cosa l'ho ideata io!" dice orgogliosamente papà Vincenzo, e "non sarebbe mai venuta in mente a Dimaietto, Luigino!".  Della serie: 

dai Deluchini alle Ande!

Ahahahahaha! 

Saluti

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=2184189921602670&id=169992733022409&refsrc=http%3A%2F%2Fwww.google.it%2F&_rdr

ma no sono solo fotomontaggi della camorra hahahahah

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora