un paese al nord:un furto in 5 anni

Un solo furto in cinque anni. Ligosullo, piccolo borgo sulle montagne del Friuli, è l’Italia prima della Grande Invasione: è infatti l’unico paesino in tutta la Regione (e forse in tutta Italia) a non ospitare neanche un immigrato. I suoi cittadini – 107 abitanti, che diventano molti di più durante l’estate – sono tutti italiani. Sarà un caso.

«Da noi semplicemente non c’è spazio per gli stranieri. Tutti gli edifici pubblici dismessi, dall’ex asilo all’ex scuola elementare, sono stati affittati o dati in concessione alla parrocchia o ai cittadini». A parlare è Giorgio Morocutti, sindaco di destra.

«Grazie a questa politica il nostro paese è rimasto un piccolo paradiso, un’isola felice nella quale nessuno si preoccupa della propria incolumità». Tutto questo grazie alla

«Qui nessuno ha voluto affittare le proprie case alle cooperative che si occupano degli immigrati, come invece avviene in altre realtà italiane – prosegue -. Le abitazioni private vengono date soltanto a persone del posto o ai turisti che arrivano in estate. I cittadini di Ligosullo amano e rispettano troppo il loro territorio».

sx=crime

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963