come ben risaputo,il denaro è lo sterko del diavolo...dicono sotto il cupolone

Sarebbe stata una lite, inizialmente. Poi si sarebbe presto trasformata in una rissa. Il luogo del misfatto  in provincia di Caserta. I giornali locali citano la versione della vittima. Al termine del funerale un parente del defunto sarebbe andato a lasciare un’offerta di 25 euro. Il prete, risentito, l’avrebbe ritenuta bassa. I due discutono e, alla fine il sacerdote avrebbe aggredito il parrocchiano. Il prete, successivamente alla lamentela, avrebbe sentito il fedele precisare che l’offerta non è un obbligo. E il parrocchiano se ne sarebbe andato lasciando il denaro sul tavolo. Il sacerdote, a quel punto, lo avrebbe seguito per strada prima di attaccarlo anche fisicamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

2 ore fa, director12 ha scritto:

Sarebbe stata una lite, inizialmente. Poi si sarebbe presto trasformata in una rissa. Il luogo del misfatto  in provincia di Caserta. I giornali locali citano la versione della vittima. Al termine del funerale un parente del defunto sarebbe andato a lasciare un’offerta di 25 euro. Il prete, risentito, l’avrebbe ritenuta bassa. I due discutono e, alla fine il sacerdote avrebbe aggredito il parrocchiano. Il prete, successivamente alla lamentela, avrebbe sentito il fedele precisare che l’offerta non è un obbligo. E il parrocchiano se ne sarebbe andato lasciando il denaro sul tavolo. Il sacerdote, a quel punto, lo avrebbe seguito per strada prima di attaccarlo anche fisicamente.

Lei sig frizz, a chi da ragione? 

Al parrocchiano o al prete? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, director12 ha scritto:

Sarebbe stata una lite

aaahhhh....i bei tempi del clima gioioso....quando i fascisti erano *** e camicia coi preti...mai si sarebbero permessi di mettere in cattiva luce il prete, e non perchè non esistevano, figuriamoci, ma solo per non disturbare...con il nuovo papa invece......:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963