interazioni farmaci con alimentazione e caldo

Ciao amiche di tastiera. Che caldo in questi giorni. La fortuna di indossare un kimono fresco e vaporoso, oppure maglietta e gonna ampia mi permette di farmi respirare e sentirmi a mio agio. Zoccoletti in legno o sandaletti infradito, alla prima fontana piedi nudi, a rinfrescarmi. Non è di questo che desidero scrivere oggi. Con il caldo bisogna fare molta attenzione alla interazione tra farmaci ed alimentazione. Alcune verdure, ma anche altri cibi, influenzano anche sensibilmente la corretta assimilazione dei farmaci. In modo particolare quelli che regolano la pressione o altre funzioni vitali. Così mi spiegava l'amico farmacista. Ho provato a consultare internet ed in effetti esistono varie pagine a tale proposito, in modo particolare quelli gestiti dall'aifa o da altre agenzie serie.   

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

in estate 1/2 dose della pastiglia per la pressione e qualche caffé in più

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963