volevano offrire due panini:scatta rissa

Ecco che sudede ad essere gentili e ospitali!! TASER !!!!

Lo scontro di civiltà verte su particolari che a prima vista potrebbero apparire risibili, come due panini al prosciutto. Succede nella Capitale, dove due ragazzi di origine egiziana hanno scatenato l’inferno all’ufficio immigrazione della questura a causa di un gesto di gentilezza di due agenti scambiato da loro per provocazione.

Una rissa per due panini al prosciutto

I malcapitati rappresentanti delle forze dell’ordine, infatti, si sono macchiati del grave crimine di avere offerto dei panini al prosciutto ai due giovani, di religione musulmana. Come è noto, il Corano indica chiaramente che la carne di maiale — di qualsiasi tipo, prosciutto compreso — è haram, proibita. Sicuramente una svista, quella degli agenti, che in buona fede si erano prodigati per placare i morsi della fame dei due egiziani. Ma questi ultimi, parecchio infastiditi dal caldo e dall’inaspettata sosta in questura, non l’hanno presa sul ridere. Ed è scattata l’aggressione, con tanto di danneggiamento dei locali dell’ufficio immigrazione. È accaduto martedì scorso, dopo che i due stranieri erano stati fermati e accompagnati in questura per verificare la regolarità della loro presenza in Italia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Almeno, i due, sono stati taserati, sig frizz? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, ahaha.ha ha scritto:

Almeno, i due, sono stati taserati, sig frizz? 

purtroppo no...la tua frangia politica dice che è uno strumento di tortura..la polizia deve solo soccombere...farsi morsicare....e via dicendo..stando alla finisttra a guardare..grazie a voi,di sx,e aloe vostre leggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963