Come unire più file PST in uno in Outlook 2019, 2016, 2013, 2010

Questo blog spiega i modi efficaci per unire più file PST in Outlook 2019, 2016, 2013, 2010, ecc. Se stai cercando lo stesso, devi leggere questo post e ottenere una soluzione appropriata su come unire i file PST di Outlook in uno .

Outlook è uno dei client di posta elettronica più popolari, che fornisce un'elevata sicurezza e un'interfaccia semplice. Outlook salva tutti i dati nel computer locale con estensione di file .pst. I file di dati di Outlook (PST) contengono tutti i dati della casella di posta e i relativi attributi come e-mail, contatti, calendario, ecc.

Se hai più di un account di posta elettronica in Outlook, avrai anche più file PST. A volte potresti avere difficoltà a gestire i file PST se sono numerosi. È uno dei problemi più comuni che gli utenti di Outlook possono spesso affrontare. Pertanto, la gestione dei PST è sempre una questione di profonda preoccupazione per gli utenti di Outlook.

Di solito, creiamo tutti diversi file PST per salvare il nostro contenuto
indipendentemente dal fatto che la gestione dei file sia complicata. In una situazione del genere, gli utenti devono unire più file PST in Outlook 2019, 2016, 2013, 2010, ecc. Quindi, la gestione PST diventa facile e senza sforzo.

Perché gli utenti devono unire i file PST in Outlook 2019, 2016, 2013, 2010?

Ci sono molte ragioni che daranno all'utente diversi vantaggi per consolidare i file PST come:

1. Evitare la cancellazione persa o accidentale del file PST
2. Risparmia il tempo impiegato per aprire ripetutamente file diversi.
3. Gestisci facilmente due o più cartelle di posta in arrivo.
4. Condividi facilmente il file di dati PST con qualcuno.

Andiamo verso la soluzione passo dopo passo:

Unisci più file PST in Outlook manualmente

Ecco la procedura passo passo per unire i file PST in Outlook 2019, 2016, 2013, 2010, 2007:

Passaggio 1. Crea un nuovo file PST in Outlook

• Apri MS Outlook >> Fai clic sulla scheda Home >> fai clic su Nuovi elementi.
• Fare clic su Altri elementi >> Elementi di dati di Outlook.
• Impostare la posizione desiderata per salvare il nuovo file PST assegnandogli un nome >> quindi fare clic su OK.

Passaggio 2. Importa tutti i file PST nel nuovo file PST

• Apri Outlook e fai clic sulla scheda File >> Apri ed esporta >> Importa/Esporta.
• Selezionare Importa da un altro programma o opzione file e fare clic su Avanti.
• Fare clic su File di dati di Outlook (.pst) >> fare clic su Avanti.
• Fare clic su Sfoglia >> Selezionare il file da importare >> Fare clic su Avanti.
• Scegli la cartella da cui importare, seleziona Includi sottocartella e Importa elementi nella stessa cartella nell'opzione >> fai clic sul pulsante Fine.
• Limitazioni del metodo manuale:
• L'unione di file PST con la soluzione manuale è un processo davvero difficile, complesso, che richiede tempo e può unire solo pochi file PST.

Unisci file PST in Outlook 2019, 2016, 2013, 2010 tramite lo strumento di unione PST

Se stai cercando una soluzione che unisca istantaneamente più file PST in Outlook 2019, ti consigliamo di provare lo strumento Unisci file PST. Con questo strumento, è possibile unire o unire file PST in uno, inclusi tutti gli elementi come e-mail, contatti, calendari, attività, ecc. Supporta anche l'unione di file PST di archivio e PST protetti da *** senza perdere un solo bit di dati. Lo strumento supporta il consolidamento dei file PST in uno senza problemi di dimensioni, versione, sicurezza e duplicazione del file. Combina anche file PST UNICODE e ANSI.

Caratteristiche salienti del software di fusione di dati PST

• Sono disponibili due diverse opzioni di unione: Unisci file PST e Unisci file PST.
• Consenti all'utente di unire e-mail, contatti, diari e note di Outlook ecc.
• Supporta l'unione o la combinazione di più file PST in uno in un nuovo file PST, in un file PST esistente o in un profilo di Outlook.
• Possibilità di unire più file PST con o senza l'installazione di Outlook.
• Opzione Cerca file per cercare facilmente un file di dati PST specifico.
• Consente di rimuovere i duplicati da posta, note, calendario, contatti, ecc.
• Fornire l'opzione Escludi elementi eliminati per escludere file/elementi eliminati dal file PST unito.

Conclusione:

Abbiamo discusso di due soluzioni alternative per unire più file PST in Outlook 2019, 2016, 2013, 2010. Il modo manuale è un metodo gratuito ma presenta alcune limitazioni come l'impossibilità di importare file PST di massa e l'installazione di MS Outlook è necessaria per consolidare manualmente i file PST.

Leggi di più :- https://www.osttopstapp.com/pst-merge.html

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963