terrorista progettava attentati in italia:ai domiciliari!!

Progettavano un attentato terroristico in Italia. Due giovani incensurati di origine kosovare sono stati fermati a Trento. L’uomo e la donna si sarebbero addestrati per compiere atti violenti. E progettavano un attentato in Italia. Con ordigni esplosivi. In nome dell’organizzazione terroristica “Stato Islamico”.

I Carabinieri del Ros hanno eseguito il fermo dei due presunti jihadisti. Su mandato della Procura di Trento. Il gip del Tribunale di Rovereto ha disposto gli arresti domiciliari!! Nei confronti dell’uomo il Gip ha disposto la misura della custodia cautelare agli arresti domiciliari, con obbligo di braccialetto elettronico. La decisione della misura cautelare è stata decisa per garantire un percorso di de-radicalizzazione. Nel quale avrà un ruolo fondamentale la famiglia di origine. Perfettamente integrata nel tessuto sociale italiano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora