paghera la penale???

In merito c’è uno storico: nel febbraio 2018 il Movimento 5 Stelle era nel pieno di una concitata campagna elettorale e l’allora Capo Politico designato Luigi Di Maio fu chiarissimo. Su cosa? Su transfughi e contravvenzioni da fuga in vanti: “Chi dovesse cambiare partito e collocazione dopo essere stato eletto con noi pagherà una multa da 100mila euro”. Poi Di Maio, allora “pentastellatissimo”, aveva incalzato: “Così ci penserà su un migliaio di volte prima di tradire la fiducia che ha ricevuto”. Ha scritto Open: “Siccome bisogna sempre stare attenti a ciò che si desidera perché rischia di avverarsi, ora potrebbe essere arrivato il momento”.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963