Chiambretti: non guadagno più 55.000 € al mese, abbassatemi l'assegno per..

Piero Chiambretti ha chiesto un ridimensionamento dell’assegno di mantenimento versato per la figlia 11enne. Il conduttore ad oggi dà alla moglie 3000 euro al mese e ha chiesto di passare a 800 euro visto che il suo reddito si è dimezzato. Chiambretti ha citato in tribunale la ex compagna Federica Laviosa, 37 anni, al fine di rideterminare al ribasso l’assegno di mantenimento.

Le entrate di Piero sarebbero passate, secondo il legale, da 55 a 26 mila euro netti al mese. Inoltre al mantenimento per la bambina si aggiungerebbero per Chiambretti le spese dell’affitto del suo appartamento, quelle condominiali e per le utenze dell’appartamento occupato dalla donna e da sua figlia (180 metri quadrati in centro a Torino) oltre alla retta della scuola privata frequentata dalla bambina e a eventuali contributi straordinari.

La prima udienza è fissata per oggi lunedì 20 giugno e anche se Chiambretti ha ribadito l’intenzione di garantire alla figlia le abitudini di vita di sempre, ha allo stesso tempo chiesto un ridimensionamento del mantenimento.

E già con solo 26.000 euro al mese poverino come fa? fermo restando che spendere 3000 euro al mese per una bambina mi pare folle no?
chiambrettifiglia.JPG

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963