GIA RIMBORSOPOLI

BOOM! È scoppiato il VERO SCANDALO a 5 stelle...e non sono i bonifici! Le spese pazze coinvolgono il 90% dei deputati "onesti e diversi"!

Come si sono intascati i soldi? Con false certificazioni di spese o con "umili" affitti da 2.200€ al mese. La fonte? Il loro sito ***, consultabile da tutti!

E cosa vi fa pensare che questi ladri di galline a cui non bastano i soldi (tanti!!) che il M5S prevede di tenere non rubino anche dove noi non riusciamo a controllare? Alla faccia degli "onesti e diversi"...

★ Come?
Semplice... gonfiando le richieste di rimborso per le spese sostenute INVENTANDOLE! Trovate tutti i dati rendicontati nel loro portale (ma forse erano convinti che gli integralisti gialli non li avrebbero letti attentamente...e in effetti non lo hanno fatto)

★ Quali le cifre dello SCANDALO?
Per il 90% dei deputati tra i 20.000€ annui ai 130.000€... ma questo è solo quello che tutti possiamo vedere perchè publico! Cos'altro ci sarà?

★ Le prove?
Entrate nel loro portale TiRendiConto (eh già...proprio il sito del Movimento 5 Stelle) e controlla le spese dichiarate da ogni deputato che gli permettono di avere il rimborso. Cosa scoprirai?

- La quasi totalità dei deputati si intasca da 150€ a 700€ al mese per spese del Telefono! Qualsiasi contratto telefonico, come sanno tutti, costa al massimo 30€ mensili. Fino a 8.000€ annui messi in tasca così

- Prendiamo i dati di 60 (!!) deputati e scopriamo che si intascano per l'alloggio una MEDIA di 1.800€ al mese. Vivono in un attico (umilissimo) o la è spesa inventata? Un po' e un po'...non so cosa sia meglio per chi dice di essere "umile, onesto e diverso". E altri 20.000€ intascati con sotterfugi

- Sapete che per i parlamentari i trasporti sono gratuiti? Certo...ma perchè non "dimenticarsene" e chiedere i rimborsi per i biglietti aerei e i trasporti che non pagano? 50 deputati chiedono più di 700€ mensili di media di rimborsi per spese che non pagano. E altri 10.000€ annui in tasca!

- E il vitto? Più di 1.000€ al mese per 50 deputati...ma non postano gli scontrini con la carne a 2€ al parlamento? Quanto mangiano per arrivare a più di 1.000€... 1f603.png:D

È tutto? No..... ecco un po' di nomi. Ed è solo l'inizio!

★ Marta Grande per la sua casa ha pagato 132 mila euro: una media di 2.200 euro al mese. Lello Ciampolillo, fino a ottobre 2017, ha speso 90 mila euro in hotel e 70 mila euro di trasporti, tra cui 28 mila euro di taxi. Mattia Fantinati ha pagato circa 39 mila euro in pranzi, cene e bar. Mentre 28 mila euro sono le spese in generi alimentari di Carlo Martelli, coinvolto nella "Rimborsopoli".Anche il record delle consulenze va a Ciampolillo: 183 mila euro, fino a ottobre 2017. Segue Barbara Lezzi, con quasi 106 mila euro. Nell'*** legale brilla invece Alessandro Di Battista: 56 mila euro, più di mille al mese

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

I sondaggi di opinione parlano chiaro, il movimento 5 stelle dopo queste notizie anzichè calare nei consensi li sta aumentando; evidentemente la rabbia della gente nei confronti di questi politici è talmente alta che pur di mandarli via voterebbero qualsiasi partito; hanno individuato nei 5 stelle il partito in grado di mandarli via e voteranno quello, un voto però inutile visto che in Europa hanno già deciso che in Italia non cambi niente, il prossimo governo sarà un governo tecnico sostenuto da PD e Forza Italia, più qualche fuoriuscito da qualche partito;  per i soldi qualche deputato o senatore disposto a fare il cambio di casacca si trova sempre... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

LO sappiamo  se  votano  ancora  il  pregiudicato  piduista   vuoi  che  non  votino  questi  presunti Honesti  dagli  Italiani il peggio  ha  ancora  da  venire...

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A questo punto però bisogna parlare dell'ingenuità di quelli che detengono il potere, pensavano che con un sapiente uso delle televisioni, dei messaggi dati attraverso giornali e reti televisive da loro controllate, pensavano di fare cambiare le idee e le intenzioni di voto alla gente; un volta esisteva il detto: "l'ha detto la televisione" e la gente credeva ciecamente a quello che la televisione diceva, oggi la gente è "smaliziata"  e certe manovre le vede da lontano; 

resta da vedere però  cosa  si inventeranno da qui al giorno delle elezioni, d'altronde l'Italia è la nazione della magistratura ad orologeria e degli scandali fatti trapelare , con sapiente regia, al momento opportuno....

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Ci siamo dovuti "smaliziare" a forza di pali in fronte, sono anni che votiamo ed abbiamo provato sia la democrazia cristiana, sia la sinistra classica e quella ibrida renziana, ampiamente la destra berlusconiana e mi pare che nessuna abbia risolto un ca..., si danno il cambio in modo da accusare il governo precedente delle falle che però si continuano a perpetuare.

Ora sia la dx che la sx attuale gli va benissimo alla UE ed alla chiesa, infatti già si parla di ampia collaborazione nientedimeno tra "fascisti" e "comunisti" ???? che oramai esistono solo per pochi scemotti nostalgici, ma nel contempo si usa il loro fanatismo nelle strade, tanto all'ospedale ci finiscono loro, ossia i non smaliziati ed i poveri carabinieri.

Modificato da frattalis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il livello di onestà nel M5S.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora