miss hijabb:largo ai perfettamente integrati italiani!

Il concorso sul nuovo bizzarro tipo di reginetta si chiama “Regina con il Hijab.
Sii l’esempio”, ed è il primo in assoluto Europa riservato alle donne con il velo. Ad organizzare l’evento è Assia Belhadj, presidente dell’associazione Movimento delle donne musulmane d’Italia. Il messaggio è quello di rispondere all’idea della sottomissione e di enfatizzare quello della scelta. Hanno partecipato più di 100 ragazze suddivise per fasce d’età (14-18 e 19-25 anni). A vincere nella prima categoria è stata 18enne di Milano Nourhan El Nagar, nella seconda la studentessa 23enne di Abbiategrasso Mariam Eloziri. Belhadj così descrive il velo come concetto sui social network: “L’hijab non è solo un capo d’abbigliamento femminile, è un simbolo”. E non definisce l’evento un concorso di bellezza, ma “un concorso che valuta la vestibilità dell’hijab secondo i criteri musulmani, il comportamento della ragazza che lo indossa e la sua integrità”.

prima reginetta hijab

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963