SICILIA ???

Intanto, in Sicilia, i condannati per mafia Marcello Dell'Utri e Totò Cuffaro sono riusciti nell'impresa di imporre il loro uomo favorito, Roberto Lagalla dell'UDC, come candidato unitario del centro-destra. Ad appoggiare Lagalla, accontentando dunque i suddetti loschi figuri, saranno anche Fratelli d'Italia (quelli che cercano di intestarsi la memoria di Paolo Borsellino un giorno sì e l'altro pure) e Italia Viva (partito capeggiato da quel Matteo Renzi che il popolo della sinistra ha premiato pleibiscitariamente come segretario del PD nel 2013 e nel 2017). E dire che li avevamo avvertiti, ma niente: il tifo spesso obnubila anche le migliori intelligenze.

Il mio pensiero va ai palermitani e alla loro terra, martoriata dal dopoguerra senza soluzione di continuità. Non possiamo permetterci di parlare di “destra” e “sinistra”, quando ancora mancano le precondizioni etiche per vivere in un Paese normale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

56 minuti fa, barbablu16 ha scritto:

Intanto, in Sicilia, i condannati per mafia Marcello Dell'Utri e Totò Cuffaro sono riusciti nell'impresa di imporre il loro uomo favorito, Roberto Lagalla dell'UDC, come candidato unitario del centro-destra. Ad appoggiare Lagalla, accontentando dunque i suddetti loschi figuri, saranno anche Fratelli d'Italia (quelli che cercano di intestarsi la memoria di Paolo Borsellino un giorno sì e l'altro pure) e Italia Viva (partito capeggiato da quel Matteo Renzi che il popolo della sinistra ha premiato pleibiscitariamente come segretario del PD nel 2013 e nel 2017). E dire che li avevamo avvertiti, ma niente: il tifo spesso obnubila anche le migliori intelligenze.

Il mio pensiero va ai palermitani e alla loro terra, martoriata dal dopoguerra senza soluzione di continuità. Non possiamo permetterci di parlare di “destra” e “sinistra”, quando ancora mancano le precondizioni etiche per vivere in un Paese normale.

Ecco bravo !! Anche oggi ti sei distinto con la solita caga ta quotidiana . Ah già , te sei quello che ti scagli contro le fake news . Quelle degli altri , però !! 

Italia Viva, Renzi: “Noi non appoggiamo Lagalla, se vince saremo all’opposizione”

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

2 ore fa, mark222220 ha scritto:

Ecco bravo !! Anche oggi ti sei distinto con la solita caga ta quotidiana . Ah già , te sei quello che ti scagli contro le fake news . Quelle degli altri , però !! 

Italia Viva, Renzi: “Noi non appoggiamo Lagalla, se vince saremo all’opposizione”

Che  strano   vorresti  dire   che  appoggi cuffaro &  co purtroppo se  nell'articolo  appare  il tuo beniamino cosa  ci posso  fare  ?  Non  l' ho scritto io....  a me   interessano  quei  due   che  guarda  caso sono in  odor  di mafia...evidente   che  te  le   sopracitate  le  stai facendo   tu in quantità  industriale ...  comunque   è  noto anzi  arcinoto  che  quei  due  erano  compagni   DC e  comunque se  non sai  quello che  succede   in  Italia viva  a   Palermo non  è  colpa  mia...

https://www.palermotoday.it/politica/elezioni-comunali-2022/sostegno-italia-viva-lagalla-candidato-sindaco.html

Dopo le dichiarazioni di Matteo Renzi, che aveva annunciato il "no" all'ex rettore nel caso in cui il centrodestra si fosse ricompattato, fonti locali del partito fanno sapere che l'intesa si fonda "su un preciso progetto di civismo"

 
Modificato da barbablu16

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Italia Viva conferma l'appoggio a Roberto Lagalla, che oggi ha incassato il sostegno unitario di tutto il centrodestra. E' quanto emerge in una nota diramata da fonti locali del partito, che fa chiarezza dopo le dichiarazioni di Matteo Renzi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

FORZA-FRATELLI-VIVA   ITALIA

Salvini in crisi rincorre Meloni e fa il comizio a due a Verona - Il Fatto Quotidiano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963