BIERRE

Hanno fatto di peggio. Hanno inventato le BR per demolire l'ideologia socialcomunista, hanno messo in piedi la loggia massonica fascista P2 di Licio Gelli finanziata dal Berlusconi con tanto di iscrizione alla loggia stesa, che unitamente ai servizi segreti nostrani deviati tentarono di travolgere le istituzioni democratiche preparando un colpo di Stato fascista bloccato all'ultimo istante. Uccisero A. Moro in quanto promotore con E. Berlinguer del famoso compromesso storico. Proseguirino con gli attentati e le stragi di Stato. Ecco cosa avvenne nel secolo scorso all'apice del successo consensuale  di quel PCI. Perché? Perché i padroni del mondo occidentale d'oltreoceano avevano deciso  che MAI E POI MAI PERMETTEREMO CHE UNO STATO EUROPEO POSSA ESSERE GOVERNATO DA UN PARTITO COMUNISTA ANCHE SE ELETTO DEMOCRATICAMENTE DAL POPOLO SOVRANO. Fantapolitica? Ritornate indietro di 45 anni, informatevi leggendo cida accadde in quegli anni ed analizzando il tutto, vedrete che i fatti non possono essere trasformati da chi oggi ha dimenticato o fatto dimenticare i drammi di allora

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

15 ore fa, wronschi ha scritto:

 

Hanno fatto di peggio. Hanno inventato le BR per demolire l'ideologia socialcomunista, hanno messo in piedi la loggia massonica fascista P2 di Licio Gelli finanziata dal Berlusconi con tanto di iscrizione alla loggia stesa, che unitamente ai servizi segreti nostrani deviati tentarono di travolgere le istituzioni democratiche preparando un colpo di Stato fascista bloccato all'ultimo istante. Uccisero A. Moro in quanto promotore con E. Berlinguer del famoso compromesso storico. Proseguirino con gli attentati e le stragi di Stato. Ecco cosa avvenne nel secolo scorso all'apice del successo consensuale  di quel PCI. Perché? Perché i padroni del mondo occidentale d'oltreoceano avevano deciso  che MAI E POI MAI PERMETTEREMO CHE UNO STATO EUROPEO POSSA ESSERE GOVERNATO DA UN PARTITO COMUNISTA ANCHE SE ELETTO DEMOCRATICAMENTE DAL POPOLO SOVRANO. Fantapolitica? Ritornate indietro di 45 anni, informatevi leggendo cida accadde in quegli anni ed analizzando il tutto, vedrete che i fatti non possono essere trasformati da chi oggi ha dimenticato o fatto dimenticare i drammi di allora

 

tu scopri l'acqua calda,  alla fine della seconda guerra mondiale i vincitori si spartirono l'Europa e l'Italia toccò al blocco occidentale  https://it.wikipedia.org/wiki/Conferenza_di_Jalta  i vertici del PCI queste cose le sapevano benissimo, però alla base del loro elettorato  queste cose non le dissero mai , la Russia finanziava il PCI a patto che non andasse al governo e gli Americani finanziavano la DC perché non facesse andare il PCI al governo, l'equilibrio reggeva e tutti vivevano felici e contenti; per quanto riguarda i militanti delle  brigate rosse e tutta la rete dei simpatizzanti  evidentemente  non si rendevano conto di lavorare per gli americani; in una struttura piramidale nella quale nessuno tranne il capo ha contatti con le altre colonne, al vertice dell'organizzazione  e di tutte le colonne può esserci chiunque  ( non ho mai capito chi fosse il grande vecchio)  ; quando fu deciso di smantellare le brigate rosse evidentemente c'era chi sapeva tutto, nome  dei militanti ,  delle sedi, , dei simpatizzanti, dei collaboratori e informatori, delle strutture e in poche settimane fecero l'operazione ed eliminarono l'organizzazione  diventata ormai troppo scomoda e pericolosa;   poi però a quel punto  c'era chi sapeva troppo degli intrecci e  di troppi segreti dello stato....    https://it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Alberto_dalla_Chiesa  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963