Francesca De André: “Sono stata picchiata a sangue dal mio ex fidanzato”

Francesca De André ha rotto il silenzio sulla violenza fisica subita circa un mese fa e della quale sui social aveva soltanto accennato.  Ad aggredirla sarebbe stato il suo ex fidanzato, Giorgio Tambellini. “Sono stata picchiata dal mio ex, sangue da ogni parte e buchi in testa. Spero marcisca in galera. Da quando ho iniziato a frequentare questa persona ho conosciuto il dolore di un amore malato. Quando era nei momenti ‘Off’ i suoi occhi si trasformavano. E subito sono iniziate le botte. Ogni oggetto a portata di mano, delle sue mani, era utile per colpirmi”.

Francesca aveva deciso di non denunciare per le botte che ha preso più volte perchè  Tambellini, aveva già problemi con la legge. Non c'è errore più grave e pericoloso, non denunciare e restare con l'uomo che ti picchia, mai mai farlo è inevitabile una escalation che può portate alla morte, bisogna subito allontanarsi e denunciare anche se lui poi piange e fa finta di pentirsi, promette che non lo farà più... fino alla prossima volta e sarà sempre peggio.

Infatti per Francesca l’ultima volta le cose sono andate molto peggio. “Ero a terra, Il sangue usciva da ogni parte del mio corpo, dalla mia testa piena di buchi, dalle mie labbra. Urlavo ‘Basta, basta, fermati’. Ricordo una serie di calci in testa uno via l’altro, poi il vuoto”.

Una volta ripresi i sensi la De André, aiutata da una vicina di casa, ha chiamato la polizia che ha portato via Giorgio, mentre lei è stata soccorsa in ospedale.

Ancora sotto shock, Francesca ora vuole ritrovare la serenità: “Spero che la legge lo spedisca diritto diritto in carcere, dove gli auguro il peggio. Perché uomini così la devono pagare”,

francescadeandrepicchiata.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963