Evàngelos Odysséas Papathanassìou

Inviata (modificato)

Se n'è andato un paio di giorni fa, il 17 maggio, ma la tristissima notizia è stata diffusa solo oggi, dal primo ministro greco in persona: è morto Vangelis, a 79 anni, sembra a causa del Covid. Un immenso musicista che io voglio definire semplicemente così:

L'AUTORE DELLA COLONNA SONORA DELLA NOSTRA EPOCA. 

Era, e sarà sempre, il mio polistrumentista preferito, insieme a Jean Michel Jarre. Quella di Vangelis è una musica semplice, quasi artigianale, almeno così dicono gli esperti. Sarà, ma io la trovo incredibilmente suggestiva. È uno dei pochissimi autori contemporanei che riesce a farmi venire la pelle d'oca, come Beethoven e Mozart. Eppure - così dicono - Vangelis sarebbe un musicista naif, cioè "ingenuo". Un autodidatta che addirittura non avrebbe mai imparato a scrivere e a leggere la musica. Questa sarebbe stata una sua scelta personale, per rimanere puro e incontaminato dagli altri autori. Francamente ci credo poco, mi sembra più una leggenda. Amo profondamente la musica ma non so niente di teoria musicale, quindi chiedo agli esperti del forum se sia possibile creare pezzi immortali come Alpha Chariots of fire senza conoscere la notazione musicale. Vero è che la musica nacque ai tempi mitici delle Muse, quindi molto prima della notazione musicale. In ogni caso non mi resta che rendere omaggio a questo maestro, anch'egli ormai entrato nel mito. Nell'opera lirica l'autore del testo, il librettista, generalmente conta poco più di niente rispetto al compositore. Tutti diciamo che il Don Giovanni è un'opera immortale di Mozart, ma Mozart scrisse "solo" la musica. Nessuno, specialisti a parte, si ricorda di Lorenzo Da Ponte che scrisse il magnifico libretto in italiano. Nel cinema generalmente accade il contrario: ci si ricorda del regista e degli attori, l'autore della soundtrack passa in secondo o terzo piano. A meno che non si chiami Ennio Morricone o, per l'appunto, Vangelis. In queste scene memorabili per me la musica è quasi tutto!

https://youtu.be/p96pdqxxu_4

Grazie, maestro per le emozioni che ci hai regalato.

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963