Ma bastaaaa.. ! ahahahah....

Il leader azzurro Berlusconi ha firma- 
 to, a Porta a Porta, un nuovo contratto
 con gli italiani, promettendo stavolta 
 che entro la legislatura porterà il    
 tasso di disoccupazione in Italia al di
 sotto della media europea: "Sento il   
 dovere di mettermi al servizio del mio 
 Paese, per cui, dopo la vittoria" il 4 
 marzo, "io al fianco del presidente del
 Consiglio creerò dei posti di lavoro e 
 mi impegno a portare il tasso di disoc-
 cupazione sotto la media Ue".          

 "Ho il candidato premier di Fi, è il   
 migliore possibile, ma ora non lo dirò.
 Devo prima avere il suo ok. Penso che  
 farò il suo nome prima del 4 marzo...",
 dice ancora.                           
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

11 messaggi in questa discussione

È smettila , torna all' ospizio a raccontare barzellette..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ieri il programma dell'insetto ci ha dato un'altra buona misura, l'ennesima, di quanto questa repubblichetta delle banane (con rispetto parlando per gli scogli caraibici) sia sempre più lontana, lontanissima dall'avere e dal meritare un futuro da paese minimamente serio, ma oramai forse anche un futuro e basta. Scene già viste, televendite di aria fritta e rifritta, un signorotto tutto chiacchiere e pannoloni, uno strapagato maggiordomo sempre pronto ad assecondarlo, milioni di beoti dall'altra parte sempre pronti a bersi di tutto e di più. Ma lasciatemi dire: CHE SCHIFO! In un posto del genere forse non vale neanche più la pena sottrarre 10 minuti al dolce far niente domenicale per partecipare a uno scimmiottamento della democrazia. Carpe diem e quel che succede succede. O forse, e senza forse, si deve realmente concludere, con l'acuto prof. Odifreddi e con il grande Massimo Fini, che la democrazia non esiste. Ma io, povero illuso, ancora non mi rassegno. Pateticamente leggo il sommo recanatese e rimpiango di non avere usato nei miei anni giovanili il mio tempo, le mie forze e magari un Ak47 per provare a cambiare il penoso destino del mio paese. Un paese dove quel signorotto da pannolone e da galera ha trovato e troverà alleati sull'altra sponda politica per governare e per manomettere la Costituzione! Un paese dove chi, pur in modo pasticciato e maldestro, prova a dare un esempio innovativo e a restituire una speranza agli onesti, viene tritato mediaticamente e paragonato ai truffatori e ai ladri. Per il 4 dicembre 2016 ero molto pessimista, per il 4 marzo 2018 lo sono anche di più. Sapranno gli italiani fare un secondo miracolo? Spes ultima dea.

http://www.leopardi.it/canti01.php

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sarebbe   stato  semplice   dire   che  non  ha  rispettato  nemmeno  il  precedente  contratto,  ma  i servetti  alla   Vespa  non  se  ne  ricordano...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ieri sera abbiamo assistito ad una scena penosa. La firma di un nuovo contratto con gli italiani, triste remake del film di 17 anni fa, stessa location,  stessi interpreti, stessa scrivania, stessa stilografica. Un bel foglio di carta bollata con testo scritto a macchina , omaggio all’era di Internet et voilà con la firmetta da cumenda. Lui ha qualche etto di cerone in più, Vespa qualche riporto di capelli in meno. Sembravano due vecchi attori al tramonto in un teatrino di provincia. Lo chiama “impegno e non “contratto, è vero. Ma è l’unica “innovazione. L’impianto delle promesse berlusconiane è fatto della solita roba, posti di l’abito (lui è responsabile di un discreto crollo occupazionale, ndr), meno tasse(lui aumentò la pressione fiscale, ndr), il tutto condito da un gioco di prestigio politico. Il seguente: ma chi le dovrebbe fare tutte queste belle cose? Berlusconi parla come se il tempo si fosse fermato ma alla fine persino lui si rende conto che non potrà diventare premier perché la legge non glielo consente. E dunque: “Mi impegno a lavorare al fianco del Presidente del Consiglio…”. Ma chi sarà? “Ho il nome, lo dirò fra qualche giorno”. Il pupillo Tajani sembra il più gettonato. Che umiliazione. Per lui e per chi lo stava a sentire, 17 anni dopo. Mamma mia !!

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, pm610 ha scritto:

Sarebbe   stato  semplice   dire   che  non  ha  rispettato  nemmeno  il  precedente  contratto,  ma  i servetti  alla   Vespa  non  se  ne  ricordano...

Sul passato del delinquente, caro Los, c'è da decenni un'amnesia epidemica, la grande amnesia nazionale la chiama Travaglio, che infetta quasi tutti in Italia: giornali, televisioni, perfino gli avversari politici che dai tempi di Violante sembrano avere stretto un tacito patto di omertà con l'amico di Mangano e Dell'Utri. Perfino Bianca Berlinguer ieri l'altro ha intervistato l'ex cavaliere come se avesse davanti un politico normale e non un lestofante conclamato, un impresentabile, un "sinistro clown" come lo chiamava il FT.  Fanno eccezione, immuni dal virus della smemoratezza, il FQ (mirabili le randellate che Travaglio martedì sera ha equamente distribuito a B. e Renzi, ma nei suoi editoriali si concentra giustamente sul primo che è il pericolo n.1 del 4 marzo), Di Battista e pochi altri. Il politucolo Renzi non ha mai minimamente accostato B. al suo padrino politico, nonché santo protettore (vedasi decreto Berlusconi sulle tv abusive del biscione e legge Mammì) nonché testimone di nozze, nonché percettore di laute tangenti, Bottino Craxi. In compenso il politucolo Renzi ha paragonato al ladrone l'incensurato Di Maio (beccandosi senza fiatare furibonde randellate sul sedere dai figli del ladrone). Il politucolo Renzi non ha mai dato del pregiudicato a un frodatore conclamato, nonché "delinquente naturale" e 9 volte prescritto. Uno che corruppe senatori per far cadere un governo del centrosinistra. In compenso ha dato del pregiudicato a Beppe Grillo che molti anni fa, con colpa ma senza dolo, causò un incidente stradale mortale. Il politucolo Renzi, con l'alleanza e i voti del delinquente e del piduista, sognava addirittura di manomettere la Costituzione. Non c'è niente da fare, caro Los. Il "vaccino" anti B. di cui parlava Montanelli non funziona, non ha mai funzionato. Perfino il pessimista e disincantato Montanelli sopravvalutava la serietà degli italiani. Diciamoci la verità, caro Los, un nuovo governo Berlusconi - con Salvini o Renzi (o ambedue!) cambia poco - ce lo meritiamo tutto. Sto seriamente prendendo in considerazione il suggerimento del prof. Odifreddi, l'opzione del non voto. Sarebbe la prima volta in vita mia. Ho sempre ottemperato al dovere civico sancito dall'art.48 della Costituzione, eccetto  un'elezione comunale di molti anni fa quando mi trovavo all'estero. Ma se la politica e la tv pubblica mettono ancora in scena, nel 2018, spettacoli vomitevoli come quello di ieri sera, allora meglio strappare la tessera elettorale che fare le comparse in questo teatrino che osano chiamare democrazia. 

Saluti

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, wronschi ha scritto:

Il leader azzurro Berlusconi ha firma- 
 to, a Porta a Porta, un nuovo contratto
 con gli italiani, promettendo stavolta 
 che entro la legislatura porterà il    
 tasso di disoccupazione in Italia al di
 sotto della media europea: "Sento il   
 dovere di mettermi al servizio del mio 
 Paese, per cui, dopo la vittoria" il 4 
 marzo, "io al fianco del presidente del
 Consiglio creerò dei posti di lavoro e 
 mi impegno a portare il tasso di disoc-
 cupazione sotto la media Ue".          

 "Ho il candidato premier di Fi, è il   
 migliore possibile, ma ora non lo dirò.
 Devo prima avere il suo ok. Penso che  
 farò il suo nome prima del 4 marzo...",
 dice ancora.                           

Lui nelle cose ci mette la faccia....ed è naturale che sia tutto rifatto.....xD

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, sempre135 ha scritto:

Lui nelle cose ci mette la faccia....ed è naturale che sia tutto rifatto.....xD

Si la faccia di tolla :D

Ha detto che togliera'  la disoccupazione ahahahah... l ultima volta che disse cosi'  un milione di posti di Lavoro in MENO !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non so se la mossa di Papy produrrà tutti gli effetti che si aspettano lui e i suoi sodali. Vero che si sarà stato informato preventivamente, vero che Papy sa perfettamente che la platea a cui è diretto il messaggio è molto particolare però c'è anche un limite a tutto e potrebbero essere non del tutto noti gli effetti del rigetto.

In sintesi, siamo proprio sicuri che tutti gli italiani siano così sprovveduti come pensa lui? Non per altro ma per il semplicissimo motivo che i suoi spasimanti lo avrebbero votato e lo voteranno comunque ma sul fatto che molti altri cambino idea qualche dubbio permane.

Anche perché, a domanda precisa, su cosa avrebbe guadagnato dalla tassazione lineare chi non arriva a fine mese ed è l'unico a pagare le tasse, la risposta è stata che neanche loro le pagheranno più. 

A questo punto, visto che nessuno, per un motivo o per l'altro, finirà per pagare tasse, non si capisce bene chi, alla fine, dovrà versare qualcosa all'erario. Forse la soluzione c'è: si può provare a chiedere ai marziani col piccolo problema però che bisogna sbarcare su Marte e riuscire a convincere i Marziani. Ma questo è un dettaglio.

Quello che invece non è un dettaglio e qui c'è poco da girarci intorno, è che vedere di nuovo e sentire Papy che firma contratti o altro che dir si voglia da BruNeo Vespa non si può proprio vedere e sentire.

E, mi dispiace tanto dirlo, ma non si può neanche far finta che non sia colpa di qualcuno. 

Senza troppi giri di parole, come si fa a non prendersela con chi lo ha rimesso al mondo, facendogli la respirazione bocca a bocca?

Il bello è anche che adesso lui si sta divertendo da morire e si sta prendendo gioco di chi lo ha sdoganato e fa pure bene a farlo.

Ci voleva molto a non kakarlo più neanche di striscio invece di fare i f,ighetti e lasciare che fosse il tempo ad essere galantuomo?

Per cui come concludere se non dicendo che chi è ragione del suo mal pianga se stesso e che, a questo punto, se proprio ci toccano altri 5 anni di disastro Papyano, pazienza e, come dicono dalle mie parti...kulo forte,

Lo sapevano anche i sassi che sarebbe finita così.

Non ci sarà nessuna maggioranza? Può essere ma io non ne sarei così sicuro. Bellissimo insomma se, dopo tanto lottare da parte di chiunque, poi il risultato finale sarà quello entusiasmante del ritorno in grande stile del Divino pifferaio magico. 

Auguri a tutti e complimenti e figli maschi a tutti e soprattutto  ai perfetti strateghi di questo splendido quinquennio insomma. C'è da esserne veramente orgogliosi davvero però non ci si può davvero esimere dal ripetere fino alla noia COME SI FA AD ASSISTERE ANCORA UNA VOLTA A SCENE DI QUESTO TIPO? Come si può,  dopo 17 anni vedere ancora una volta Papy che firma contratti con gli Italiani da Vespa questa volta pure accompagnato da vallette e maggiordomi?

.....Per carità de Dios..,,,

 

 

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, celestedelirio ha scritto:

Non so se  la mossa di Papy produrrà tutti gli effetti che si aspettano lui e i suoi sodali. Vero che si sarà stato informato preventivamente, vero che Papy sa perfettamente che la platea a cui è diretto il messaggio è molto particolare però c'è anche un limite a tutto e potrebbero essere non del tutto noti gli effetti del rigetto.

In sintesi, siamo proprio sicuri che tutti gli italiani siano così sprovveduti come pensa lui? Non per altro ma per il semplicissimo motivo che i suoi spasimanti lo avrebbero votato e lo voteranno comunque ma sul fatto che molti altri cambino idea qualche dubbio permane.

Anche perché, a domanda precisa, su cosa avrebbe guadagnato dalla tassazione lineare chi non arriva a fine mese ed è l'unico a pagare le tasse, la risposta è stata che neanche loro le pagheranno più. 

A questo punto, visto che nessuno, per un motivo o per l'altro, finirà per pagare tasse, non si capisce bene chi, alla fine, dovrà versare qualcosa all'erario. Forse la soluzione c'è: si può provare a chiedere ai marziani col piccolo problema però che bisogna sbarcare su Marte e riuscire a convincere i Marziani. Ma questo è un dettaglio.

Quello che invece non è un dettaglio e qui c'è poco da girarci intorno, è che vedere di nuovo e sentire Papy che firma contratti o altro che dir si voglia da BruNeo Vespa non si può proprio vedere e sentire.

E, mi dispiace tanto dirlo, ma non si può neanche far finta che non sia colpa di qualcuno. 

Senza troppi giri di parole, come si fa a non prendersela con chi lo ha rimesso al mondo, facendogli la respirazione bocca a bocca?

Il bello è anche che adesso lui si sta divertendo da morire e si sta prendendo gioco di chi lo ha sdoganato e fa pure bene a farlo.

Ci voleva molto a non kakarlo più neanche di striscio invece di fare i f,ighetti e lasciare che fosse il tempo ad essere galantuomo?

Per cui come concludere se non dicendo che chi è ragione del suo mal pianga se stesso e che, a questo punto, se proprio ci toccano altri 5 anni di disastro Papyano, pazienza e, come dicono dalle mie parti...kulo forte,

Lo sapevano anche i sassi che sarebbe finita così.

Non ci sarà nessuna maggioranza? Può essere ma io non ne sarei così sicuro. Bellissimo insomma se, dopo tanto lottare da parte di chiunque, poi il risultato finale sarà quello entusiasmante del ritorno in grande stile del Divino pifferaio magico. 

Auguri a tutti e complimenti e figli maschi a tutti e soprattutto  ai perfetti strateghi di questo splendido quinquennio insomma. C'è da esserne veramente orgogliosi davvero però non ci si può davvero esimere dal ripetere fino alla noia COME SI FA AD ASSISTERE ANCORA UNA VOLTA A SCENE DI QUESTO TIPO? Come si può,  dopo 17 anni vedere ancora una volta Papy che firma contratti con gli Italiani da Vespa questa volta pure accompagnato da vallette e maggiordomi?

.....Per carità de Dios..,,,

 

 

 

Io dico che non lo votano piu' nemmeno le CASBALENGHE !

Si quelle che gli piacevano le sue telenovelas...xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, pm610 ha scritto:

Sarebbe   stato  semplice   dire   che  non  ha  rispettato  nemmeno  il  precedente  contratto,  ma  i servetti  alla   Vespa  non  se  ne  ricordano...

Ormai nemmeno vespa lo kag a piu' ..anzi lo prende pure sul kul o...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma chi meglio del berlusca ? xD ha firmato il contratto in diretta ( un altra volta ) mostrandola a tutti gli amici degli amici miiiinchiaaaaa.... Anche Dellutri sarebbe contento....aaahh

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963