Ho nostalgia di Giuseppi O’ Statista …

Inviata (modificato)

 Telefonata Pentagono-Mosca : "Biden ha ascoltato Draghi sulla necessità di iniziativa di pace"

La visita del premier italiano a Washington e’ stata decisiva per innescare la richiesta di un cessate il fuoco da parte della amministrazione americana a quella russa. Il presidente americano ha ascoltato Mario Draghi grazie al fatto che si è rivelato fin da subito un alleato fedele ma anche autorevole.       
Il premier ha riferito durante il Consiglio dei ministri

Draghi: "Per la pace ora portare le parti intorno a un tavolo: Biden deve chiamare Putin"

Draghi: "Per la pace ora portare le parti intorno a un tavolo: Biden deve chiamare Putin"Ansa
La pace - per Draghi - dovrà essere quella che vorranno gli ucraini. Una prima apertura collaborativa, per poi arrivare al negoziato, potrebbe arrivare dallo sblocco dei porti ucraini da parte russa, per evitare la scarsità alimentare
 

Per la pace, l'obiettivo è portare le parti al tavolo. Il presidente del Consiglio Mario Draghi all'inizio del Consiglio dei ministri ha aggiornato sulla recente visita a Washington che, ha spiegato, ha permesso di mettere a fuoco la questione strategica: la guerra ha preso una fisionomia nuova e adesso il vero obiettivo è chiedersi in che modo si costruisce il futuro, la pace, il percorso negoziale verso la pace e, soprattutto, che tipo di pace si vuole. Per Draghi lo sforzo iniziale è volto a portare tutti gli alleati, ma in particolare la Russia e gli Stati Uniti, seduti intorno a un tavolo. Lo riferiscono alcune fonti presenti alla riunione. 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963