rimini..ne parliamo seriamente,vero kompagne??

Si continua a condannare in blocco gli Alpini per il raduno di Rimini dove, affermano le femministarde e le donne del Pd, alcuni atteggiamenti avrebbero portato allo scoperto una “cultura dello stupro” frutto di una inestirpata mentalità patriarcale italiana:

nel frattempo a Rimini, mentre il Pd si preoccupava degli alpini, un tentativo di stupro c’è stato veramente. Al Parco Marecchia, nel pomeriggio del 1 maggio. Oggi è stato fermato l’autore della violenza. Un somalo.

Tutto tace a sinistra, silenzio da parte delle femministe troppo impegnate a indignarsi per il cosiddetto “catcalling” delle Penne nere. La cosa non stupisce perché lo stesso silenzio aveva accolto le molestie di Capodanno a Milano da parte di gruppi di stranieri con le vittime strattonate, spogliate e frugate nelle parti intime. E nel caso del somalo fermato per stupro quel silenzio si ripete.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963