prendevano brutti voti;giu' frustate

Un autentico racconto dell’orrore quello che arriva da Pavia, dove una coppia di genitori indiani sottoponeva a vessazioni fisiche e psicologiche i due figli: finalmente, arriva la condanna in un’aula di tribunale, dopo anni di indagini, di processo e di raccapriccianti dettagli. La sconcertante vicenda, salita agli onori e agli orrori della cronaca anche grazie alle ricostruzioni offerte dal quotidiano lombardo La Provincia, è una autentica costellazione di abusi, violenze, umiliazioni psicologiche e maltrattamenti di ogni genere.

I genitori indiani frustavano i figli

I due ragazzi, un maschio di sedici anni e una ragazzina di dodici, a causa di un presunto rendimento scolastico non soddisfacente venivano puniti in maniera brutale dai genitori. Il tribunale ha condannato quindi i due genitori violenti a quattro mesi per abuso di mezzi di correzione, con sospensione della pena(quindi niente galera) e ha altresì disposto il risarcimento dei due ragazzi, entrambi parti lese, nella misura di diecimila euro.(che non pagheranno mai!)

e dire che erano integrati benissimo..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963