Come fare in modo che il lavoro agile funzioni al meglio?

Inviata (modificato)

Lo smart working e il remote working sono pratiche sempre più diffuse, ma per essere davvero efficaci devono essere basate su appositi strumenti come gli ECM

Milano, marzo 2022 – Con l’avvento della pandemia da Covid-19, il mondo del lavoro è stato rivoluzionato: moltissime aziende hanno iniziato a praticare quello che viene definito (a volte incorrettamente) “smart working” o “remote working”, anche in modalità ibrida con il lavoro in ufficio. I due termini, però, non sono sinonimi e non consistono nel semplice “lavorare da casa”. 

Lo smart working è una modalità di lavoro agile, basata sulla flessibilità in termini di tempo e spazio, dove l’ufficio non è più l’unico luogo adibito al lavoro, e che si concentra su determinati obiettivi professionali, mettendo al centro le esigenze e la soddisfazione della singola persona e del team di collaboratori, in ottica di un conseguente aumento della produttività

Il remote working, anche noto come telelavoro, permette ai dipendenti (o freelance) di lavorare ovunque desiderino, in modo flessibile, conciliando al meglio la vita professionale con la vita privata.

Gli ambienti di lavoro ibridi sono quei luoghi dove vengono coniugate alcune modalità del lavoro da remoto con quelle del lavoro in presenza “tradizionale”, mantenendo l’ambiente dell’ufficio ma dando libera scelta ai dipendenti di lavorare da casa, abbinando anche altre caratteristiche proprie dello smart working e del remote working.

In questi casi, affinché i lavoratori siano messi nelle migliori condizioni di svolgere la propria professione da remoto, è fondamentale che le aziende offrano dispositivi tecnologici all’avanguardia, stabili e veloci connessioni internet e che si affidino a specifici strumenti di digitalizzazione e gestione dei contenuti aziendali e dei documenti, chiamati ECM, cioè Enterprise Content Management (https://www.kyoceradocumentsolutions.it/it/smarter-workspaces/insights-hub/articles/find-the-best-content-management-solution-for-your-business.html).

Questo servizio consente innumerevoli vantaggi, dalla riduzione al minimo della possibilità di errore umano nei vari processi alla digitalizzazione e archiviazione in maniera omogenea dei documenti cartacei aziendali. Inoltre, semplifica i flussi di lavoro garantendo l’accesso da remoto a tutti materiali, tracciando e limitando gli accessi se necessario, assicurando così totale sicurezza e un nucleo centralizzato e protetto sul cloud, allo scopo di facilitare il lavoro di tutti e aumentare la produttività aziendale.

Le soluzioni di ECM sono molteplici: per trovare quella perfetta per le esigenze della propria azienda, contatta gli esperti di Kyocera: https://www.kyoceradocumentsolutions.it/it/chi-siamo/contatti.html

 

Modificato da pressmilano1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963