Orate frates …!!

Inviata (modificato)

Crede di aver ucciso qualcuno e non esce di casa da 6 anni ; la malattia di una bovara veneta tuttascema …!! 

Crede di aver ucciso qualcuno e non esce di casa da un anno: la malattia di un 27enne

di 

Lunedì 16 Settembre 2021 Ultimo aggiornamento 21:27 

    
 
 

Secondo quanto racconta il Gazzettino Veneto , la mungitrice di tori  si filma in ogni momento di veglia per assicurarsi di non aver ferito nessuno. Ogni giorno è ossessionata  da cattivi pensieri e si convince di aver fatto qualcosa di grave che non ricorda. La bovara  ha deciso così di condividere la sua storia per aumentare la consapevolezza sul suo disturbo mentale . Negli ultimi 365 giorni ha preso la drastica decisione di non uscire più ne da casa ne dalla stalla dove svolge , con professionalità , il suo lavoro. La sindrome e’ progressiva e crescendo e’ peggiorata fino a diventare “insopportabile”. “ Giaccio nel mio letto e penso di aver ucciso un politico” ha detto a Rai 3 regionale . Attualmente e’ sotto psicotici ed antidepressivi per ridurre gli effetti del suo disturbo ossessivo / compulsivo , ma ritiene che non funzionino . Ha pure provato  con la terapia cognitiva comportamentale ma ora spera nel TMS ( stimolazione transcranica magnetica ) ultimo ritrovato scientifico .  “Faccio questi pensieri ogni minuto della giornata . Ruotano intorno alla violenza o a pensieri ses suali, ma non sono una persona cattiva “, aggiunge la bovara mungitrice veneta che vive in casa con i genitori già a suo tempo provati da un’altra dura tragedia con la presenza in famiglia di un altro figlio scosso dalle Olimpiadi di Città del Messico . 



 

 
Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Avete  appena letto l' incubo notturno della stupidissima gallina pisana, diversamente intelligente, che dimostra come i calci in Q.lo che ogni giorno riceve da questo contadino veneto, riescano a salire, attraverso le viscere, fino alla testolina bacata della povera bestiolina.

Suvvia stupida gallinella pisana, mi dia retta, lasci il posto ai figli intelligenti della sua genitrice, e lei si rechi sul lung'Arno dove i suoi pochi ammiratori rimasti l'aiuteranno a sciacquarsi la bocca.

Buona giornata, ossequi ad Alessandro e ad aria fresca, noi attendiamo fiduciosi di vedere la monolaurea che non c'è.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ah , io sarei l’incubo tuo ??  Ahahahahahahahah .!! Strano mi sembrava il contrario !! Comunque oramai sei considerata , aggettivi perniciosi che ricevi dalla maggioranza assoluta del forum a parte , una macchietta ridicola e fetecchiona .  Ed il gruppo si ingrandisce sempre più !! Ahahahahahah 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Brava così si confermano gli incubi, stupida gallina pisana diversamente intelligente

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963