fin che noi facciamo il braccio di ferro con mosca..arrivano le volpi...

L’Europa taglia i ponti energetici ed economici con la Russia? Ad approfittarne è la Cina. Prova ne è quanto accaduto ieri sera: Gazprom ha siglato il più grande accordo di fornitura di gas naturale con la Cina. Il colosso russo, parzialmente controllato dallo Stato, ha difatti firmato un contratto per la progettazione del gasdotto Soyuz Vostok che arriverà in Cina passando dalla Mongolia. Il piano implica poi un altro patto ancora da stringere tra Pechino e Mosca, ovvero un nuovo accordo che garantirebbe a Soyuz Vostok di trasportare fino a 50 miliardi di metri cubi di gas naturale all’anno verso la Cina.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

Lei cosa farebbe con Mosca sig Frizz?

Le direbbe brava era ora che massacrasse un po' di ucraini nazisti e omosessuali?

Modificato da ahaha.ha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Lei cosa farebbe con Mosca sig Frizz?

Le direbbe brava era ora che massacrasse un po' di ucraini nazisti e omosessuali?

intanto il gas se lo beccano loro..e tu lo paghi il triplo.no al nuclerare,vero?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi sig Frizz?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Quindi sig Frizz?

quindi,tu benpensanto pernsa alle energie alternative...con la bandiera arcobaleno e della pace

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi sig Frizz? Vuole aiutare la Russia?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963