DEI RUBLI SI SA PIU' NULLA ?

12 messaggi in questa discussione

Salvini e Berlusconi, se avessero un po' di pudore, in questi giorni dovrebbero mettersi in quarantena.

Biden aveva avuto un'idea giusta (per la legge dei grandi numeri capita anche a lui): escludere la Russia dal sistema mondiale di transazioni bancarie (SWIFT). Sanzione seria e dolorosa. Ma Germania e Italia hanno posto il veto. VERGOGNA! Soprattutto vergogna per il banchiere Draghi perché la Germania aveva già dato con il blocco del gasdotto nordico.  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Salvini e Berlusconi, se avessero un po' di pudore, in questi giorni dovrebbero mettersi in quarantena.

Biden aveva avuto un'idea giusta (per la legge dei grandi numeri capita anche a lui): escludere la Russia dal sistema mondiale di transazioni bancarie (SWIFT). Sanzione seria e dolorosa. Ma Germania e Italia hanno posto il veto. VERGOGNA! Soprattutto vergogna per il banchiere Draghi perché la Germania aveva già dato con il blocco del gasdotto nordico.  

Fortunatamente per tutti noi,  i Cazzari come quello napoletano , sono ininfluenti . Il tentativo di estromettere la Russia dal circuito Swift, avrebbe , se non presa dalla quasi totalità dei paesi membri Ue , conseguenze disastrose . Come spiega Cingolani, "uscita l’Alfa-Bank, a sostenere il settore militare è arrivata la Russian Finance Corporation di proprietà di Rosoboronexport  che fa parte di Rostec, la holding statale nata nel 2007 che controlla 14 holding e 700 imprese. Dopo le sanzioni del 2014, non ha più accesso al mercato americano, tuttavia veicola soldi pubblici alle imprese da sostenere", sottolinea Cingolani, e questo "la dice lunga su quanto sarà difficile tagliare il cordone ombelicale tra l’economia russa e quella occidentale per mettere in ginocchio Mosca, il regime di Putin e i suoi oligarchi, i quali peraltro sono già da tempo radicati in paradisi fiscali  difficilmente controllabili". E ancora, "il governo ha sviluppato un sistema chiamato Spfs (Sistema di trasferimento di messaggi finanziari) che copre il 20% delle transazioni nazionali, consente quelle con i paesi satelliti dell’ex Urss e potrebbe collegarsi in un prossimo futuro a India, Iran, Cina. Senza dimenticare che oggi c’è una variabile anch’essa fuori dai radar : l’arma delle cripto valute  è già stata utilizzata ampiamente per finanziare soprattutto i gruppi combattenti ucraini, senza che nessuno potesse intervenire". Quindi il Cazzaro smetta di raccontare barzellette . L’Italia si e’ opposta non da sola come vuol far intendere il Pulcinella partenopeo , ma insieme a Germania e Francia . Chiaroooo , Cazzaro ?? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
la tragedia che si sta svolgendo in UCRAINA, fa meditare su quanto è piccola la mente umana di certe persone, fino l'altro ieri osannavano il DUCE russo definendolo il migliore politico del mondo, addirittura la MELONI, lo ha presentato come il salvatore del cristianesimo, ora per adeguarsi all'opinione della maggioranza degli ITALIANI, che condannano la RUSSIA, si fanno vedere depositare fiori davanti all'ambasciata UCRAINA, accompagnati da televisioni e giornalisti, quanta meschinità, quanta falsità. Nelle loro parole, non si è mai sentito un riferimento di disprezzo verso questo DITTATORE, si nomina solo il paese, non hanno il coraggio di dire che ora non è il migliore,,,ma il più odiato al mondo, e sarà per sempre odiato dalle generazioni future, anche del suo paese.
R. Z.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
57 minuti fa, barbablu16 ha scritto:
la tragedia che si sta svolgendo in UCRAINA, fa meditare su quanto è piccola la mente umana di certe persone, fino l'altro ieri osannavano il DUCE russo definendolo il migliore politico del mondo, addirittura la MELONI, lo ha presentato come il salvatore del cristianesimo, ora per adeguarsi all'opinione della maggioranza degli ITALIANI, che condannano la RUSSIA, si fanno vedere depositare fiori davanti all'ambasciata UCRAINA, accompagnati da televisioni e giornalisti, quanta meschinità, quanta falsità. Nelle loro parole, non si è mai sentito un riferimento di disprezzo verso questo DITTATORE, si nomina solo il paese, non hanno il coraggio di dire che ora non è il migliore,,,ma il più odiato al mondo, e sarà per sempre odiato dalle generazioni future, anche del suo paese.
R. Z.

Solo per rammentare che fai pure bene a prendertela con la Meloni e con Salvini . Tuttavia mi sembra che tu dimentichi anche altri “ campioni “ democratici che , più e svariate volte , hanno detto , pari pari , quel che ora affermano i sopracitati . Tanto per non farci mancare niente e per fare un nome ed un cognome : Alessandro Di Battista . Con l’occasione mi pongo a disposizione se mi venisse richiesto qualche altro nome e cognome di esponenti facenti parte dello stesso schieramento in cui Dibba milita e che , almeno un tempo , definivi il “Mo Vi Mento “ mentre ora mi par di avere capito che :”  beh , insomma , su alcune cose siamo in perfetta sintonia “. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

12 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Solo per rammentare che fai pure bene a prendertela con la Meloni e con Salvini . Tuttavia mi sembra che tu dimentichi anche altri “ campioni “ democratici che , più e svariate volte , hanno detto , pari pari , quel che ora affermano i sopracitati . Tanto per non farci mancare niente e per fare un nome ed un cognome : Alessandro Di Battista . Con l’occasione mi pongo a disposizione se mi venisse richiesto qualche altro nome e cognome di esponenti facenti parte dello stesso schieramento in cui Dibba milita e che , almeno un tempo , definivi il “Mo Vi Mento “ mentre ora mi par di avere capito che :”  beh , insomma , su alcune cose siamo in perfetta sintonia “. 

Vedo  che   ci hai pensato  tu e  comunque  non  mi sembra  che  il  Dibba  sia  mai stato  coerente  e  dimentichi  che   solo  io  postavo le  sue  sparate .....ad  esempio lascio il movimento se   alleati  con la  lega  ma  anche   il Renzi  non ne  avanza ,  diceva   mai  con  i grilli e  poi  ci ha  fatto   ben  due  governi assieme

Modificato da barbablu16

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, barbablu16 ha scritto:

Vedo  che   ci hai pensato  tu e  comunque  non  mi sembra  che  il  Dibba  sia  mai stato  coerente  e  dimentichi  che   solo  io  postavo le  sue  sparate .....ad  esempio lascio il movimento se   alleati  con la  lega  ma  anche   il Renzi  non ne  avanza ,  diceva   mai  con  i grilli e  poi  ci ha  fatto   ben  due  governi assieme

comunque  ti accontento..non ho  alcun  problema io  non ho o avevo  alcun  collegamento  con  società russe o  in  russia ....

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e il seguente testo "L'Espresso ABBONATI LEGGI QUANTE STELLE DAI? Di Battista è sereno Ucraina-Russia, l'ex esponente 5 Stelle: "Putin riconosce Donbass? Nulla di preoccupante" (Adnkronos) "La Russia non sta invadendo l'Ucraina. Poi, per carità, tutto può accadere ma credo che Putin (e non solo) tutto voglia fuorché una guerra. (...) Nulla di nuovo dunque e, per adesso, nulla di particolarmente preoccupante (posto che in tali contesti la situazione può sempre precipitare velocemente)""

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, barbablu16 ha scritto:

Quando Report parlava della galassia nera che lega Salvini, Savoini e gli oligarchi russi | Globalist

Visto che si parla di soldi,   interessante questo articolo trovato in rete dove si elencano i soldi che banche Europee hanno prestato alla Russia; nella lista c'è anche una banca Italiana https://www.milanofinanza.it/news/citi-societe-generale-e-unicredit-le-banche-europee-piu-esposte-alla-russia-202202240949321967

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963