Crisanti compra Villa Priuli Custoza e i novax si scatenano

Crisanti è un grandissimo professionista e anche sua moglie niente di strano che abbiano redditi molto alti, recentemente hanno deciso di acquistare una villa  storica Veneta del 600 per destinarla ad eventi pubblici, un giornale locale ha pubblicato la notizia con molti dettagli, anche il costo, 2 milioni di euro... se pensate che un appartamento prestigioso a Milano lo compri con la stessa cifra...  ma gli odiatori del web, soprattutto novax, si sono scatenati con una incredibile serie di accuse: "Crisanti che si compra una villa del '600 da due milioni chiude il cerchio sulla farsa che è stata la pandemia in Italia". "Ma Crisanti ha ringraziato tutti gli ipocondriaci grazie ai quali si è comprato una villa da due milioni di euro?". "Questo verme ha speculato sulla morte di 150mila persone si è comprato una bella villona palladiana con i soldi di Big Pharma". Spaziando fra balle e invidia sociale. Tanto che il Professor Crisanti ha dovuto spiegare...

"Sfido chiunque a dimostrare che io abbia guadagnato un euro con la pandemia. In televisione ci sono andato sempre gratis. Proprio per evitare situazioni equivoche, mi sono imposto di non guadagnare neanche un quattrino con la pandemia. Per acquistare la villa ho utilizzato le risorse mie e quelle di mia moglie accumulate in una vita. A Londra per 25 anni ho avuto una posizione apicale e anche lei dato che è a capo di un dipartimento in un ospedale. Di sicuro non avrei potuto racimolare i soldi necessari in questi ultimi due anni. Io e mia moglie vogliamo aprire questo edificio al pubblico, organizzare eventi. Acquistare una villa storica, con una serie di vincoli, è un atto di coraggio. I proprietari di ville storiche sono custodi del patrimonio: ci si prende carico di un bene e si apre al pubblico".

E' verissimo, è stato un atto di coraggio fra l'altro per sistemarla, custodirla e aprirla al pubblico. Polemiche di bassissimo livello su ipotesi totalmente inventate, che ne pensi?

crisantivilla.JPG

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963