insegnare le buone maniere? ti prendi del razzista!!

A coronare un fine settimana di sbarchi come ciliegina sulla torta si assesta una polemica scoppiata a Caltanissetta per la richiesta della Lega al sindaco di esporre in più punti in città un decalogo per i migranti finalizzato a indicare loro le regole basilari da seguire onde evitare di infrangere le leggi, anche alla luce del fatto che hanno una cultura diversa dalla nostra. Richiesta respinta dal primo cittadino: «Iniziativa vergognosa e razzista». E puntuali, insorgono i buonisti, che si interrogano su come mai un simile decalogo non venga richiesto anche per i nisseni. «Ma quale razzismo, non c'era alcun intento di discriminare gli extracomunitari, ma al contrario di favorirne l'integrazione», la replica di Oscar Aiello, consigliere comunale della Lega

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Pazzesco. Dire agli immigrati di non stuprare è razzista.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963