BABY GANG : gioventù bruciata

Cosa succede in città , c’è qualche cosa che non va, l’escalation di violenza da parte dei giovani che si radunano in gruppi con l’obbiettivo di “disturbare” la vita quotidiana di tutti noi. Un fenomeno che mette in risalto il disagio sociale sempre più marcato tra i giovani.e... continua a leggere

s_-milano-baby-gang-casi-episodi-r8bhhomosaccens.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

11 messaggi in questa discussione

il problema è che molti di questi ragazzi non hanno una famiglia alle spalle, o forse di famiglie ne hanno troppe, famiglie allargate, mamme e babbi divorziati, fratelli e fratellastri , sorelle e sorellastre, nessuno che dica con l'esempio a questi ragazzi cosa è lecito fare e cosa no,  "se mio padre e mia madre fanno quello che vogliono e fanno quello che a loro piace fare perché io figlio o figlia  non devo  essere libero o libera di farlo?"; questo articolo trovato in rete  spiega molte cose anche se quello che l'articolo dice va contro il comune senso di pensare di molte persone  https://www.ilprimatonazionale.it/cultura/meluzzi-attacco-alla-famiglia-abominio-progressista-vincendo-male-non-prevarra-169732/

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certe volte (ho scritto certe volte, non ho scritto spesse volte) dei mezzi adulti che non hanno ancora completato il proprio ciclo di crescita, si trovano a gestire dei figli … venuti al mondo come conigli (celebre canzone). Allora potrebbero far agire i loro conigli (venuti al mondo come figli). Comodo, far agire dei minorenni, riuniti in gruppo, pronti a scaricare la responsabilità sulla vittima, sul pestato. La colpa era sua, non era in grado di difendersi. Da solo (forse anziano o invalido) ed il gruppo pestatore sportivo ed organizzato.  

  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ricordo che mia nonna mi raccontava che suo figlio in paese per divertirsi con gli amici,facevano a botte

e tornavano a casa soddisfatti..

ora senza divertimenti causa restrizioni i ragazzi ritornano a fare a botte..ma in modo violento e qst. non va bene..

Ragazzi,se volete scaricare l'ormone represso,attaccate un sacco in una pianta e sfogatevi oppure,

fate una partita a basket o altro sport!  NO VIOLENZA DI GRUPPO_!!

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 19/2/2022 in 14:21 , etrusco1900 ha scritto:

non hanno una famiglia alle spalle,

molte famiglie ai loro figli insegnano a non rimanere indietro per non far la figura dello scemo, ed in questo ad emergere per forza, anche con la forza...ed è un insegnamento che si ripercuote anche con queste azioni....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, sempre135 ha scritto:

molte famiglie ai loro figli insegnano a non rimanere indietro per non far la figura dello scemo, ed in questo ad emergere per forza, anche con la forza...ed è un insegnamento che si ripercuote anche con queste azioni....

Certo, fabbricare figli (come conigli / conigli come figli) … celebre canzone … per poi con il reddito di cittadinanza regalare loro la super moto o la super palestra dove imparano ad aggregarsi in gruppo per pestare il più debole. Quattro contro uno, questo significa essere giovani e potenti … per le loro famiglie.   

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il problema grosso è che "VA DI MODA" darsi un sacco di botte fra donne..per sentirsi più forti e rispettate..

RIAPRITE LE PALESTREEEEEEE!!! 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

12 ore fa, dune-buggi ha scritto:

Certo, fabbricare figli (come conigli / conigli come figli) … celebre canzone … per poi con il reddito di cittadinanza regalare loro la super moto o la super palestra dove imparano ad aggregarsi in gruppo per pestare il più debole. Quattro contro uno, questo significa essere giovani e potenti … per le loro famiglie.   

Non si capisce che catxo c'entra adesso il reddito di cittadinanza.

E perché citare in continuazione De Gregori ad ogni post.

 

Tornando in topic é ovvio che questi piccoli delinquenti vivono un disagio sociale determinato dall'educazione che hanno ricevuto dai loro genitori, che non sono necessariamente separati o facenti parte di famiglie allargate.

Anzi, non é raro che i problemi nascano da padre e madre che restano insieme a forza o per convenienza.

Modificato da lelotto2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, dune-buggi ha scritto:

Certo, fabbricare figli (come conigli / conigli come figli) … celebre canzone … per poi con il reddito di cittadinanza regalare loro la super moto o la super palestra dove imparano ad aggregarsi in gruppo per pestare il più debole. Quattro contro uno, questo significa essere giovani e potenti … per le loro famiglie.   

l'insegnamento che dico io parte da molto più lontano..che si sia solidificato ai nostri giorni è un fatto eloquente....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti


 Thanks for the information, I will try to figure it out for more. Keep sharing such informative post keep suggesting such post.

 

Wyndham Rewards

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963