Figlio di morti per Covid risponde a Montesano: "in quelle bare c'erano..."

Le bare di Bergamo stanno al Covid-19 come il lago della Duchessa sta al sequestro Moro”. Questo il tweet del giornalista Tommaso Montesano, figlio dell’attore novax Enrico Montesano, che ha negato che nelle bare trasportate dai camioni militari di Bergamo ci fossero dei morti.
Parole che hanno scatenato l’indignazione di quanti, in quelle bare, avevano familiari e parenti. Uno di questi è Diego Federici, che a causa del Covid, ha perso entrambi i genitori e il suocero. Il ragazzo ha risposto con tono piccato al giornalista di Libero: “In quelle bare che il signor Montesano dice che sono finte c’era la mia mamma. Quel dolore unico e infinito ce l’ha chi ha patito quella situazione. Purtroppo non era una sceneggiata. Sembra che ci siamo inventati tutto, che non è successo niente, che è tutto passato e quello che si è visto due anni fa era tutta una montatura per tenerci a casa. Purtroppo per chi l’ha vissuto, in quelle scene c’erano pezzi di cuore“.

Il papà di Diego è morto il 21 marzo 2020, la madre 4 giorni dopo. Ora devono pure essere dileggiati da un giornalista in cerca di visibilità che è stato sospeso dalla redazione e che rischia pure il licenziamento?  Un paragone inopportuno e azzardato che è costato al giornalista minacce di morte, come lui stesso ha dichiarato all’Ansa, dicendosi costretto a dare mandato al suo avvocato di procedere in tutte le sedi contro chiunque abbia volutamente distorto il suo pensiero, diffamando la sua reputazione.

Una dichiarazione che somiglia molto a una retromarcia perché i familiari delle persone morte per Covid, che avevano i loro cari in quelle bare sui camion di Bergamo, hanno querelato il giornalista per “il gravissimo vilipendio alla memoria e alla dignita’ di migliaia di vittime”.

Hanno fatto bene secondo me, ci vuole rispetto e negare la tragedia che tante famiglie hanno vissuto è terribile, che ne pensate?

federici.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

in quelle bare è finita la nostra libertà individuale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, mylord611 ha scritto:

in quelle bare è finita la nostra libertà individuale.

Che io sappia ci sono finiti dei cadaveri.

Per il resto la libertà individuale é stata compromessa da una pandemia, non so se te l'hanno detto ma ci combattiamo da 2 anni.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963