caro bollette? il doppio della francia,che ha il nucleare

Il caro bollette ci costa caro, troppo – anche per colpa del governo e di politiche energetiche scellerate – con aumenti doppi rispetto alla Francia (che ha il nucleare): una stangata di oltre 1.700 euro a famiglia. A lanciare l’allarme è Federconsumatori: “Il rincaro delle bollette che si abbatte sulle famiglie più deboli ammonta, secondo i nostri calcoli, a oltre 1.700 euro”. Così il presidente di Federconsumatori, Michele Carrus. “E’ una cifra impressionante e si aggiunge al fatto che acquistare mascherine e fare tamponi per una famiglia media significa altri 80-100 euro al mese”.

che dire?? piu' furbi di noi? no..diciamo piu' lungimiranti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

8 minuti fa, director12 ha scritto:

Il caro bollette ci costa caro, troppo – anche per colpa del governo e di politiche energetiche scellerate – con aumenti doppi rispetto alla Francia (che ha il nucleare): una stangata di oltre 1.700 euro a famiglia. A lanciare l’allarme è Federconsumatori: “Il rincaro delle bollette che si abbatte sulle famiglie più deboli ammonta, secondo i nostri calcoli, a oltre 1.700 euro”. Così il presidente di Federconsumatori, Michele Carrus. “E’ una cifra impressionante e si aggiunge al fatto che acquistare mascherine e fare tamponi per una famiglia media significa altri 80-100 euro al mese”.

che dire?? piu' furbi di noi? no..diciamo piu' lungimiranti.

Corri in edicola e acquista il numero di febbraio di Millennium, l'allegato mensile del Fatto Quotidiano. Ti schiarirai le idee.

Titolo: 

EUROPA NUCLEARE

QUELLO CHE LE LOBBY NON DICONO

Sottotitolo:

Perché Bruxelles si inventa l'atomo verde. Così la Francia va a caccia di finanziamenti a buon mercato per rimettere in sesto decine di centrali ormai obsolete. Il conto. 50 miliardi. L'Italia le fa da sponda, ma in realtà punta soprattutto sul gas. E le vere fonti rinnovabili rischiano di restare al palo. 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Corri in edicola e acquista il numero di febbraio di Millennium, l'allegato mensile del Fatto Quotidiano. Ti schiarirai le idee.

Titolo: 

EUROPA NUCLEARE

QUELLO CHE LE LOBBY NON DICONO

Sottotitolo:

Perché Bruxelles si inventa l'atomo verde. Così la Francia va a caccia di finanziamenti a buon mercato per rimettere in sesto decine di centrali ormai obsolete. Il conto. 50 miliardi. L'Italia le fa da sponda, ma in realtà punta soprattutto sul gas. E le vere fonti rinnovabili rischiano di restare al palo. 

“L’Italia paga il conto più alto”

Secondo il rapporto, l’Italia, purtroppo, è la nazione che è messa peggio, non solo per la maggiore esposizione ai mercati internazionali, in particolare a quelli che hanno registrato un'”esplosione” dei prezzi del gas. Ma soprattutto – sostiene Confcommercio – perché il governo italiano, a differenza di altri Paesi, ha pochi strumenti per potere intervenire in quanto le sue azioni finiscono per scaricarsi su un debito pubblico già molto alto”.

voi prima siete verdi..e Gretini...poi vi lamentate!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si trasferisce in Francia, sig Frizz?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963