UN MONDO MIGLIORE: LA SALUTE MENTALE

 
Un saluto a tutti da Napoli con Carmine Palumbo
Ciao, vi scrivo per esporre il problema della mia famiglia.
Abbiamo un fratello, di nome Antonio, il quale ha 60 anni.
Fin da piccolo ha sofferto per un problema di Salute Mentale.
Mio padre Mario, il quale è deceduto nel 2017, si è molto sacrificato per accudirlo.
Purtroppo negli ultimi mesi, mio fratello è diventato agitato ed a volte anche violento.
Gli psichiatri del servizio pubblico di Salute Mentale ( ASL) gli hanno prescritto una nuova terapia.
Tuttavia, dopo alcuni mesi, rimangono ancora momenti di agitazione e violenza.
In queste condizioni, risulta difficile trovare una badante (assistente domiciliare).
Infatti sappiamo tutti che le badanti sono soprattutto straniere ed in condizioni economiche sfavorevoli; perciò sono disposte a fare anche un lavoro molto impegnativo come quello della badante; tuttavia nessuno può pretendere che queste povere persone stiano vicino ad un malato che può diventare anche violento.
Anche per noi familiari, diventa difficile affrontare questa difficile situazione.
Io ho ascoltato in televisione, notizie riguardanti persone anziane, le quali si sono suicidate, perchè avevano avuto problemi psicologici in seguito al gravoso compito di accudire un figlio con problemi mentali.
Io capisco che non ci sono risorse economiche per costruire strutture dove accudire le persone non autosufficienti, perchè gravemente malate.
Quindi ogni famiglia si deve prendere cura dei propri malati.
Ma le persone con problemi psichici, non sono dei comuni malati.
Infatti essi possono diventare anche aggressivi e violenti, quindi difficili da gestire.
Inoltre con la divisione del Paese Italia in tante regioni, siamo diventati tutti meno uguali.
Infatti ci sono Regioni che ritengono più importanti alcuni problemi; e poi ci sono  Regioni che ritengono più importanti altri problemi.
La mia Regione, la Campania, ritiene poco importante il problema Salute Mentale.
Infatti ho sentito dire che ci sono Regioni, che hanno costruito strutture dove sono accuditi i malati psichici in gravi condizioni di salute.
Invito tutti i lettori a segnalare siti e video sul problema: Salute Mentale.
Invito tutti i lettori a rispondere almeno con un commento, se ritengono questo problema veramente importante.
Comunque ringrazio tutti per avere letto con interesse questa lettera.
 
POTETE ANCHE LEGGERE IL SOCIAL: cp67.blogspot.com
 
FATE UN CLICK QUI: SOCIAL
 
 
 
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

Conosco il problema. Purtroppo lo Stato fa poco o nulla per risolverlo o almeno alleviarlo. I malati di salute mentale e le loro famiglie andrebbero seguiti costantemente. Mentre si regalano soldi a pioggia, anche ai ricchi e agli evasori fiscali. Siamo all'assurdo che i poveri pagano l'IVA per ristrutturare le villette dei ricchi col bonus 110%. Il più grande errore dei 5 Stelle da quando esistono.

Conosco una persona con problemi psichici che vive da sola, ha un parente che non vuole averci nulla a che fare. Percepisce la pensione di invalidità e un'indennità di accompagnamento, in totale poco più di 800 euro al mese. Ma non ha un un'accompagnatore. Si arrangia come può e con l'aiuto di qualche vicino. Ma c'è pure qualche vicino che lo deruba. Una volta lo segnalai ai servizi di *** sociale. Niente. Allora lo segnalai di nuovo. Gli mandarono due assistenti sociali novelline, che non ebbero nemmeno il coraggio di entrare in casa. Ho chiesto almeno di andarlo a vaccinare a casa. Niente. Il suo medico di base si è perfino rifiutato di fargli la prenotazione on line. Dice che non gli compete. Gliel'ho fatta io. Un mio amico se lo è caricato in macchina e l'ha portato al centro vaccinale per la prima dose. 

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Siamo all'assurdo che i poveri pagano l'IVA per ristrutturare le villette dei ricchi col bonus 110%

I forumisti seri si facciano spiegare dallo psichiatra del cialtronissimo peracottaro seriale fosforo31 come fanno i poveri a pagare l'IVA per ristrutturare le villette dei ricchi con bonus 110%.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e il seguente testo "La satira nasce per ridicolizzare il potere. Se ridi degli oppressi non è satira. È bullismo. ~TERRY PRATCHETT"

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Conosco il problema. Purtroppo lo Stato fa poco o nulla per risolverlo o almeno alleviarlo. I malati di salute mentale e le loro famiglie andrebbero seguiti costantemente.

queste sono le conseguenze della legge 180 "legge Basaglia"  https://it.wikipedia.org/wiki/Legge_Basaglia una legge che tutto il mondo ci invidia ma che nessuno ci ha copiato, a seguito di quella legge   furono aboliti i manicomi sostituendoli con il nulla, per  fare quello che prevedeva le legge non sarebbe stato sufficiente l'intero bilancio statale della sanità , una legge utopica che prevedeva di spendere soldi che non c'erano e che non  ci sono e il risultato è famiglie lasciate sole e malati non curati

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

queste sono le conseguenze della legge 180 "legge Basaglia" 

per la quale molte regioni si sono attrezzate e con conseguente competenza seguono chi soffre di disturbi psichici, non come la segregazione dei manicomi ma come centri diurni, non è la legge sbagliata è più che altro la non condivisione delle stessa quello che rende indecente la vita di molti sofferenti...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, sempre135 ha scritto:

non come la segregazione dei manicomi ma come centri diurni

Forse a suo tempo non seguisti le discussioni che venivano fatte attorno a quella legge, c'erano persone che per ragioni ideologiche negavano che la malattia mentale esistesse, dicevano che la malattia mentale NON ESISTEVA , che era solo  frutto del capitalismo e dello sfruttamento, facevano confusione  fra esaurimento nervoso e malattia mentale di lungo periodo; tu parli di centri diurni; purtroppo ci sono malati mentali di lungo periodo che devono essere controllati H24 (giorno e notte) e che attualmente vengono abbandonati  alle famiglie; per questi casi occorrerebbe mandare in ogni abitazione dove c'è uno di questi malati un infermiere H24 (ovviamente dovrebbe alternarsi con altri infermieri H24)  oltre ovviamente alla visita quotidiana, presso l'abitazione   di un medico e la visita settimanale di psicologi e altri professionisti;  hai idea di quanto costerebbe l'applicazione integrale della legge Basaglia? l'intero  bilancio della sanità non sarebbe sufficiente

P.S. se leggi la stampa troverai notizie quotidiane di problemi nelle carceri dove detenuti psichiatrici   (matti)  che dovrebbero essere tenuti separai dagli altri creano problemi a se stessi agli altri detenuti e alle guardie carcerarie; hanno abolito i manicomi criminali sostituendoli con le rems e i risultati di questa organizzazione si vedono quotidianamente in molte carceri

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

tenuti separai dagli altri creano problemi

se tengono separati certi delinquenti da altri per precauzione che i detenuti facciano loro del male, o perchè sono dei privilegiati, potrebbero farlo anche con loro...ma in sostanza le strutture il più delle volte chiudono un occhio....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si lamentavano tutti ke i manicomi erano letteral lager poikè i degenti venivano vessati da ki ci lavorava ( come spesso si sente raccont x case di riposo anziani) ed allora il solito rimedio all'itaGliana: anzikè punire con anni di galera i farabutti colpevoli di angariare i malati, fu scelta la soluz + indolore con kiusura manicomi gettando x strada gente psicolabile, psicopatica con disperaz delle loro famiglie impreparate e incapaci d'assisterli e curarli.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un mondo migliore è dove ti senti bene in generale. Se ti senti male da qualche parte, allora consiglierei di scappare da questo posto. Se sei costantemente perseguitato dallo stress, allora vale la pena considerare di provare olio cbd . Fortunatamente, sul sito https://aifory.com/it/product-category/cbd-oil può essere acquistato senza problemi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963