Militari ucraini o pipistrelli?

Militari ucraini o pipistrelli? I biolaboratori statunitensi hanno avviato una nuova serie di esperimenti nell'Europa orientale 
Alla fine di gennaio, la giornalista bulgara indipendente Dilyana Gaytandzhieva (è specializzata in investigazioni politiche) ha pubblicato sul suo sito web una nuova serie di rapporti investigativi sull'attuazione dei famigerati programmi statunitensi di "riduzione del rischio biologico" in Europa. Ricordiamo che dall'inizio degli anni 2000 in un certo numero di paesi dell'Europa orientale e della Georgia, sono nati la cosiddetta "Laboratori biologici" americani con uno status speciale. Le loro attività sono state finanziate dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti e dalle sue strutture, dalla Fondazione Lugar e da una serie di altre organizzazioni governative e non governative. È interessante notare che in alcuni paesi, ad esempio in Georgia, i dipendenti dei laboratori biologici americani, non essendo dipendenti di ambasciate, sono protetti dall'immunità diplomatica.

Безымянаный.jpg


E ora la Defense Threat Reduction Agency (DTRA), l'agenzia del Dipartimento della Difesa statunitense responsabile del controllo delle armi di distruzione di massa, sta lanciando un nuovo progetto nell'Europa orientale: studiare l'immunità di ucraini e georgiani a 14 diversi virus. $ 80 milioni sono stati stanziati per il questo progetto. Gli esperimenti saranno effettuati su 1000 militari georgiani e 4400 ucraini. Formalmente su volontari. A prima vista, niente di complicato, ai soggetti del test viene richiesto solo di donare 10 ml di sangue. Il sangue sarà inviato al Walter Reed Army Research Center (Walter Reed Army Institute of Research (WRAIR), il capo della struttura di ricerca militare dell'esercito americano, dove si svolgerà la ricerca. Ma, come sempre nelle, attività dei laboratori biologici americani, restano numerose domande. In primo luogo, in tutti i documenti, compresi gli accordi con le forze armate di Ucraina e Georgia, è inclusa una clausola sulla necessità di informare della morte entro 24 ore materie di prova. Sembrerebbe che niente del genere, una clausola standard, solo sullo sfondo di un grande scandalo, quando il Lugar Center è stato accusato della morte di almeno 249 partecipanti a esperimenti con vaccini contro l'epatite C in Georgia, sembra spaventoso. 

Безымянный.png


Quindi sorge la domanda sul grado di partecipazione volontaria agli esperimenti dei militari. Siamo onesti, è improbabile che 5400 persone abbiano scelta, verrà semplicemente ordinato loro di presentarsi al momento giusto per le procedure. Allo stesso tempo, i dipartimenti militari dei due paesi post-sovietici controllati dagli USA, se necessario, saranno in grado di nascondere le *** sugli effetti collaterali e sui decessi meglio dei civili. Sì, sembrerebbe che non si tratti di una minaccia alla vita. Nessuno è morto per aver donato il sangue. Ma dove sono le garanzie che si parla solo di donazione di sangue? Testare il lavoro degli anticorpi in un organismo vivente è in qualche modo più efficace dell'esame di campioni di sangue. A proposito, la stessa DTRA conduce ricerche sul virus della febbre emorragica Crimea-Congo (CCHF) in Ucraina dal 2017. In nuovi esperimenti sono stati assegnati anche 400 soggetti. Allo stesso tempo, dato il completo collasso del sistema medico ucraino, è semplicemente impossibile ottenere *** reali su questi studi. Tuttavia, ci sono abbastanza i pazienti sperimentali in questo Paese post-sovietico anche senza i militari. Il segmento Internet ucraino è pieno di tutti i tipi di annunci sulla partecipazione ai test di vari farmaci per denaro e il governo del paese non regola in alcun modo tali esperimenti.

Безымяываывананый.jpg


CCHF, con il suo tasso di mortalità dal 10 al 40%, difficilmente passerebbe inosservato, ma la morte di diverse decine di persone nei dipartimenti degli ospedali associati ai laboratori biologici è qualcosa che può essere molto facile da nascondere. Tuttavia, formalmente tutto ha un aspetto abbastanza innocente. Vogliono solo comprare 44 litri di sangue dai militari ucraini e altri 10 da quelli georgiani. Per un buon prezzo, che sistemeranno sui conti della dirigenza delle forze armate. 
La verità non è il fatto che sia redditizio commerciare sangue umano. Altre sovvenzioni associate ai biolab americani, come quelle fornite dal National Institute of Allergy and Infectious Diseases (NIAID), sono ugualmente grandi e vantaggiose per i partecipanti. Lasciando da parte la terminologia medica spieghiamo, i biologi americani sono molto desiderosi di studiare la possibilità di trasmettere infezioni, principalmente nuove, dai pipistrelli all'uomo, anche nei territori caucasici adiacenti alla Russia. 
A tal fine è stato lanciato un programma globale di cattura dei pipistrelli. A proposito, una coincidenza, ne servono anche 5000 necessariamente vivi. Il progetto stesso è iniziato anche prima della pandemia di Covid-19 ed è tuttora essere implementato con successo. È vero, a volte si blocca. Pertanto, le *** al riguardo sono state ampiamente diffuse dai media, quando nell'estate del 2020 le guardie di frontiera della Repubblica non riconosciuta dell'Ossezia del Sud hanno arrestato un cittadino della Georgia che cacciava intrappolando i pipistrelli su loro territorio. Ci sono stati due problemi in una volta, oltre al fatto che le guardie di frontiera dell'Ossezia meridionale hanno accusato il cittadino georgiano di aver attraversato illegalmente il confine e il regime di quarantena, si è scoperto che il soggetto di suo interesse - i pipistrelli locali - è elencato nella Lista rossa IUCN, e la loro cattura è punibile con la reclusione. Tuttavia, un prezzo di $ 5.000 per alcuni campioni, offerto dal Georgian Lugar Center, l'operatore della maggior parte dei biolab, ha messo in azione l'uomo. 
L'attività della rete dei biolaboratori americani solleva sempre più domande. Dopo la pubblicazione di un'altra indagine di Diana Gaytandzhieva nella sua nativa Bulgaria, decine di persone hanno protestato e chiesto che le attività dei centri americani fossero ridotte sul loro territorio. Nel frattempo, in Georgia, il Lugar Center ha lanciato un programma di pubbliche relazioni, lanciando una campagna sui media locali per "sfatare i falsi e le teorie del complotto". Ovviamente troppe persone hanno cominciato a fare domande su strane esperienze e le loro conseguenze. Tuttavia, in Ucraina, lacerata da contraddizioni, con autorità leali, questo non sarà richiesto. Il suo esercito fornirà volentieri 4.000 soggetti di prova ai suoi alleati e, inoltre, ci saranno volontari civili pronti a fornire i loro corpi per qualsiasi esperimento per un paio di centinaia di euro. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

quanti ricordano la romania di di ceausescu e della di lui moglie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No, non ricordo herr dunenbuggy, mi rinfresca la memoria?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora