Pure tu Papa Francesco …??

E’ finito il tempo dell’ambientalismo alla Greta ma ciò non impedisce al Papa di andare da Fazio per dire che l’ambiente e’ bello e l’uomo e’ brutto e lo saccheggia . Onestamente comincia  ad esserci una overdose di luoghi comuni anche sul forum alimentata da un idio ta che se dipendesse da lui , il ritorno all’età della pietra sarebbe cosa fatta . Ed invece non e’ piu’ tempo di buonismo ecologista !! Perché Le bollette della luce e del gas lo stanno seppellendo ed arrivano copiose nelle nostre cassette della posta . Avviene l’impensabile e la crisi energetica porta a riavviare il carbone, a riprendere gli investimenti nel gas e a riparlare del nucleare. Cari forumisti , sientite amme : Comincia a non essere piu’ tempo di conformismo sull’ambiente. Il vento scoperchia il tetto della stazione, ma non si sentono invocazioni woodoo sui cambiamenti climatici. C’e’ stanchezza? Contro il gas e il nucleare nella tassonomia tuonano solo politici propensi all’idiozia  e Verdi attempati ed invecchiati di brutto . La gente ha le bollette da pagare e su questo siamo tutti d’accordo . E’ tempo, invece, di diventare maturi: abbandonare i luoghi comuni e chiedere la verita’ sull’energia. Basta infantilismi: ci servono il gas e il nucleare.  Fatevene una ragione e se proprio non volete farvela , pagate in silenzio !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

38 minuti fa, mark222220 ha scritto:

E’ finito il tempo dell’ambientalismo alla Greta ma ciò non impedisce al Papa di andare da Fazio per dire che l’ambiente e’ bello e l’uomo e’ brutto e lo saccheggia . Onestamente comincia  ad esserci una overdose di luoghi comuni anche sul forum alimentata da un idio ta che se dipendesse da lui , il ritorno all’età della pietra sarebbe cosa fatta . Ed invece non e’ piu’ tempo di buonismo ecologista !! Perché Le bollette della luce e del gas lo stanno seppellendo ed arrivano copiose nelle nostre cassette della posta . Avviene l’impensabile e la crisi energetica porta a riavviare il carbone, a riprendere gli investimenti nel gas e a riparlare del nucleare. Cari forumisti , sientite amme : Comincia a non essere piu’ tempo di conformismo sull’ambiente. Il vento scoperchia il tetto della stazione, ma non si sentono invocazioni woodoo sui cambiamenti climatici. C’e’ stanchezza? Contro il gas e il nucleare nella tassonomia tuonano solo politici propensi all’idiozia  e Verdi attempati ed invecchiati di brutto . La gente ha le bollette da pagare e su questo siamo tutti d’accordo . E’ tempo, invece, di diventare maturi: abbandonare i luoghi comuni e chiedere la verita’ sull’energia. Basta infantilismi: ci servono il gas e il nucleare.  Fatevene una ragione e se proprio non volete farvela , pagate in silenzio !! 

https://www.youtube.com/watch?v=xJFQBhlMVI0

Anche oggi ho fatto l'ovetto più bello che c'è.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

È singolare vedere un microbo del forum criticare uno dei rarissimi giganti del nostro tempo. Se non l'unico gigante. Ma è chiaro che un microbo non può minimamente  accostarsi al pensiero di un gigante. Dal basso della sua imbecillità, il microbo non ha capito che papa Francesco difende l'ambiente non solo per difendere i pinguini ma per difendere prima di tutto l'uomo. Magari il microbo rinsavirà quando una tromba d'aria, invece di scoperchiare la stazione di Milano, scoperchierà la sua casa (o butterà giù la Torre di Pisa, però questo mi dispiacerebbe).

Nel frattempo, arrivano cattive notizie per Cingolani, per il microbo e per gli idio.ti che propongono di incrementare l'estrazione di metano nazionale come rimedio al caro bollette:

https://youtu.be/5CHLW_EDbjk

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Urka il Cazzaro si e’ …incazzato di brutto !!  E, per stemperare, lui che e’ un fenomeno di prima grandezza di tutto ciò che concerne lo scibile umano , regala titoli di gnomo a tutti gli altri . Dove gli altri sono nientepopodimenoche coloro che lo punzecchiano sul vivo canzonandolo !! Ma sai , Cazzaro , che senza il tuo intervento , mica lo avevo capito che il Pastore Massimo della dottrina cattolica , prima di salvare i pinguini intende salvare per primi gli uomini ? ? Magari avevo un sospetto ma non una certezza . Solo che subito dopo invii un link di un certo Andrea Moccia , laureato in geologia nemmeno a pieni voti alla “fantastica” Università di Napoli che , dopo aver sognato di fare lo chef ( sissignori lo chef), ha capito che l’Italia e’ piena di storioni e si e’ “buttato” a capofitto sui molto ben remunerati you tube da dove pontifica senza contraddittorio dandosi pure le arie , da buon napoletano , di essere uno dei massimi esperti per lo studio del sottosuolo . A Cazza’ , mannaggia chi t’e’ muorto , la sensazione e’ che per competere contro Cingolani , che un tempo, quando ti dissero che era grillino adoravi ed ora che invece e’ un “renziano” attacchi , ci vuole una discreta competenza in più . Potresti sempre rivolgerti a qualche Esperto Europeo , di cui qualche giorno fa ne hai decantato le meraviglie per essersi schierati contro la tassonomia ma neanche caga ti a Bruxelles . 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, fosforo311 ha scritto:

 

Nel frattempo, arrivano cattive notizie per Cingolani, per il microbo e per gli idio.ti che propongono di incrementare l'estrazione di metano nazionale come rimedio al caro bollette:

 

 

Castità forzata – La guida completa a divertirsi senza piacere - Ayzad

questo è il "cappuccio" di protezione

che "potrebbe" indossare il ministro "cingolato".

ho scritto poterebbe, non ho scritto dovrebbe

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963