notizie da DAGOSPIA

mi sono sempre riconosciuto in  questo motto:   " non condivido niente di quello che dici ma darei la vita perché tu lo possa dire"  la diversità di opinioni e il libero dibattito sono una forma di ricchezza per tutti; quando si monopolizza la televisione impedendo agli avversari politici  di parlare  e di esprimere le proprie idee allora ci troviamo di fronte  al termine di televisione di regime;  mi auguro che quello che è riportato in questo articolo non sia vero  https://www.lavocedelpatriota.it/mediaset-censura-la-meloni-la-bomba-di-dagospia-sul-dopo-quirinale/

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

2 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

mi sono sempre riconosciuto in  questo motto:   " non condivido niente di quello che dici ma darei la vita perché tu lo possa dire"  la diversità di opinioni e il libero dibattito sono una forma di ricchezza per tutti; quando si monopolizza la televisione impedendo agli avversari politici  di parlare  e di esprimere le proprie idee allora ci troviamo di fronte  al termine di televisione di regime;  mi auguro che quello che è riportato in questo articolo non sia vero  https://www.lavocedelpatriota.it/mediaset-censura-la-meloni-la-bomba-di-dagospia-sul-dopo-quirinale/

 

E come mai da parte tua c'è tutta questa premura nei confronti della Meloni? Per tutti questi anni non ti sei minimamente preoccupato del fatto che le TV di Berlusconi facevano gli interessi di Berlusconi e dunque esaltavano i politici a lui vicini e denigravano tutti gli altri. Mia moglie una volta disse al prete del suo paesino: "tu come c'hai l'abito, così c'hai la coscienza". Il tuo problema è che sei un prete, purtroppo per te e per l'umanità.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, lupogrigio1953 ha scritto:

E come mai da parte tua c'è tutta questa premura nei confronti della Meloni? Per tutti questi anni non ti sei minimamente preoccupato del fatto che le TV di Berlusconi facevano gli interessi di Berlusconi e dunque esaltavano i politici a lui vicini e denigravano tutti gli altri. Mia moglie una volta disse al prete del suo paesino: "tu come c'hai l'abito, così c'hai la coscienza". Il tuo problema è che sei un prete, purtroppo per te e per l'umanità.

 " non condivido niente di quello che dici ma darei la vita perché tu lo possa dire" 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963