Ho una relazione con un uomo sposato

Ciao a tutti, è la prima volta che utilizzo un forum come canale per sfogarmi in merito alla mia situazione sentimentale.

Dal luglio scorso ho iniziato una storia clandestina con un uomo impegnato, lo sospettavo fin dall'inizio che lo fosse e,dopo qualche settimana, è arrivata la conferma.

È la prima volta che mi ritrovo in un simile impiccio e francamente credevo che la cosa durasse qualche mese, per poi risolversi spontaneamente da parte mia perché non era ciò che poteva appagarmi. Ed invece non riesco a chiudere questa storia perché siamo riusciti pian pian ad instaurare un buon feeling mentale tranne però che sessuale.

Lui è attratto fortemente da me e ritiene pure che lo soddisfi, ma sono io che non posso reputarmi soddisfatta nella sfera intima perché raggiunge subito il piacere, motivo per me di grande frustrazione. Eppure continua a piacermi nonostante tutto e nonostante i nostri incontri siano saltuari.

Ho provato a consigliarli di rivolgersi ad una sessuologa che può aiutarlo a capire le cause e, dunque, la giusta terapia da attuare per avere un maggiore controllo dell'***.

Lo so che non è una storia che può portarmi lontano perché non ha intenzione di mandare in frantumi la sua famiglia per tante ragioni, so solo che al momento il nostro legame è forte e non voglio rinunciarci.

Consigli utili che non provengono da rigidi moralisti?

Grazie a chi risponderà 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963