Perchè non prenda il volo

gonfiandosi come un pallone aerostatico, solo perchè per una volta ha avuto ragione lei, ogni tanto conviene rinfrescare la memoria alla gallina pisana diversamente intelligente.

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

Con la presente ringrazio thepisan-hen e il comitato per aver spiegato alla gallina pisana diversamente intelligente che gli orari sono orari e non supposizioni di galline in generale o pisane in particolare.

Come thepisan-hen avrà letto, la gallina pisana diversamente intelligente ha chiesto di vedere cammello, anche se uno glielo ho già fatto vedere, ma non lo ha riconosciuto.

Se permette sig thepisan-hen, vado a spiegare alla gallina pisana diversamente intelligente come è fatto un cammello vero.

 

Dunque mia dolce gallinella pisana segua le mie indicazioni:

 

1)   Il post “perché no” è stato da me pubblicato il 20-1-22 alle ore 12,18 e non alle ore 13,29 come sostiene lei. Per rendersene conto vada al post e osservi bene l’ora confermata e certificata da Virgilio

2)  Il post “avviso ai naviganti” è stato da me pubblicato il 20-1-22 alle ore 12,44 e non alle ore 13,24 come sostiene lei. Per rendersene conto vada al post e osservi bene l’ora confermata e certificata da Virgilio.

3)  L’ultimo mio post del giorno 20-1-22  in “ anche a me piace ritornare” è stato da me pubblicato alle ore 15,00 e non alle ore 13,35 come sostiene lei. Per rendersene conto vada al post e osservi bene l’ora confermata e certificata da Virgilio.

 

A questo punto, mia cara gallinella pisana diversamente intelligente, è  sufficiente che sporga la testolina dalla colossale mierda nella quale si è inabissata e vada ad osservare gli orari certificati da Virgilio nei tre post, e vedrà il cammello nella sua interezza. Mi raccomando, lavi bene gli occhietti.

 

Come avrà capito mia cara gallinella pisana diversamente intelligente, non sono io che devo starle alla larga da lei, ma è lei che deve stare alla larga da questo contadino veneto, che, per pura bontà, per non travolgerla con il trattore, si limita a ricoprirla con il letame di vacca in modo che quando si reca sul lung’Arno dai suoi ammiratori si presenti anche profumata.

 

Augurandole una buona serata, pur rimanendo in attesa di vedere al più presto la sua monolaurea, porga i miei ossequi ad Alessandro e ad aria fresca.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Come dice il sig fosforo, non serve ricoprire di mierda la gallina pisana diversamente intelligente, perché ci pensa da sola a ricoprirsi di mierda.

Mi sa che il sig fosforo ha proprio ragione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Up , vai !! Ahahahaha 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

👍👍👍

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963