Arredare un bagno molto piccolo: come fare?

Quando si possiede un bagno dalle dimensioni piuttosto ridotte la scelta degli elementi di arredo è più limitata ed è importante seguire degli accorgimenti per evitare di rendere troppo angusto l’ambiente. Con Lovebrico, tuttavia, è possibile arredare con stile anche i bagni più piccoli, unendo funzionalità ed estetica con sanitari minimal, pratici ed eleganti: ecco alcuni consigli utili. 

Milano, gennaio 2022 – Arredare un bagno molto piccolo non è semplice, ci sono diversi aspetti da tenere in considerazione per ottenere un buon risultato: Lovebrico - e-commerce specializzato nella vendita di prodotti di edilizia, fai da te e termoidraulica -  offre le migliori soluzioni sul mercato anche per i bagni dalle dimensioni molto ridotte, così come tanti consigli per arredarli al meglio.

Tra i suoi prodotti più adatti per ottimizzare gli spazi, ci sono senza dubbio i sanitari sospesi, come il WC della linea One di RAK Ceramics, dal design essenziale e moderno e dalla massima funzionalità, e il bidet della stessa linea, che unisce la praticità all’estetica contemporanea. È importante ricordare di garantire sempre le distanze minime previste tra i sanitari e le pareti del bagno e tra i sanitari stessi, per esempio:

  • 20 cm tra bidet e WC
  • 10 cm tra lavabo e WC
  • 10 cm tra doccia e WC.

In un bagno di piccole dimensioni può essere una buona soluzione collocare un mobiletto sospeso con lavabo a incasso come il modello Aruba, un’ottima soluzione salvaspazio per riporre nei cassettoni gli oggetti da tenere in bagno, resa elegante dal legno di rovere. Invece, un bell’esempio di lavabo a terra, comunque adatto ad ambienti piccoli, è il modello della linea One di RAK Ceramics, apprezzato soprattutto per l’essenzialità del suo design.

In un bagno di dimensioni molto ridotte la scelta della doccia al posto della vasca è quasi forzata. Esistono comunque box doccia eleganti e funzionali, come quello a parete fissa del brand Giava, oppure la cabina doccia con pareti trasparenti in cristallo come il modello della linea Basic di Jonathan Italia, in cui è possibile inserire un piatto doccia dalle dimensioni di 70 cm x 70 cm.  

Per ottenere il massimo di funzionalità ed estetica, si può aggiungere in bagno anche un termoarredo in acciaio, come il modello Bolzano di Lazzarini Radiatori

Poiché gli spazi sono molto piccoli si consiglia di seguire un unico stile di arredo, elegante e dalle linee pulite e semplici, proprio per evitare di appesantire troppo l’ambiente. Per quanto riguarda l’aspetto cromatico, per dare l’illusione di maggiore spazio l’ideale è rivestire o colorare le pareti del bagno solo fino a metà altezza, utilizzando sempre tonalità chiare e luminose ed evitando colori scuri o troppo accesi così come fantasie troppo fitte per non dare la sensazione di claustrofobia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963