"profughi" possono tornare in hotel;accolto ricorso per reato lieve!!

I profughi rubano, ma vanno ospitati lo stesso in hotel. A deciderlo sono stati i giudici del Consiglio di Stato annullando la decisione della Prefettura di Lucca di cacciare dal centro di accoglienza tre richiedenti asilo beccati a rubare.

I fatti risalgono al 14 agosto scorso e il provvedimento della prefettura è del 10 maggio. Già è ridicolo impiegare quasi un anno per decidere che dei ladri debbano uscire dall’hotel dove vivono a spese dei contribuenti. Già è ridicolo che, questo, non si traduca comunque in espulsione automatica ma in semplice uscita dal centro di accoglienza. Non basta: anche questo è troppo. I ladri, dopo l’archiviazione dell’inchiesta da parte della procura (vista la “particolare tenuità del fatto”), ora potranno anche tornare in hotel...e/o in piscina...con le linguacce????

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

Se i politici rubano e non finiscono in gattabuia, il clero stupra i bambini e ruba ed al massimo finisce ai domiciliari all'interno del Vaticano, il monopolio deldio a premi, non vedo perchè anche lo straniero non debba avere i medesimi loro privilegi, tanto paghiamo sempre noi: i poveri cristi che devono stare sotto e zitti e porgere l'altra guancia altrimenti oltre a questo inferno gliene spetta anche un'altro nell'aldilà.

Modificato da frattalis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

finché avremo magistrati reclutati come i postini o come un qualsiasi portiere dentro qualche ministero o dei bidelli delle scuole, senza nulla togliere a queste categorie, e si consegna loro un enorme potere del quale dispongono con discrezione sopratutto secondo valori e visioni politiche molto personali, senza che nessuno dico NESSUNO, possa interferire, avremo sempre una non giutizia, con cento pesi e cento misure. Servono la responsabilità VERA del Giudice e la divisione delle carriere unita ad altri criteri per la selezione. Posso dire una fregnaccia, ma in America i Giudici credo che vengano eletti dal popolo, benché sono del parere che non sempre il popolo c'azzecca!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora