m5s:ennesima figura di m.

Scene di epico imbarazzo al convegno streaming Per una PA trasparente, organizzato dal senatore e vicepresidente del Movimento 5 stelle Mario Turco. Nel corso della diretta sono apparsi alcuni spezzoni e immagini di film hard *** — cartoni *** ad alto contenuto *** — che hanno messo in non poca difficoltà la senatrice Maria Laura Mantovani, la quale moderava l’incontro.

Prima la sorpresa, poi l’imbarazzo, e dopo una breve esitazione la senatrice ha chiesto aiuto ai tecnici. «Qualcuno si è introdotto», «Datemi una mano a cancellarli dalla trasmissione». Il tutto alla presenza di un sicuramente sconcertato Giorgio Parisi, fisico e accademico italiano, premio Nobel per la fisica nel 2021 per i suoi studi sui sistemi complessi.il filmato cè..ma non lo pubblico....diciamo solo che è nella categoria p-orn.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Purtroppo ti confermi poco serio, direttoretto. Dal titolo credevo che volessi parlare dell'indagine aperta su Grillo per traffico di influenze, e invece mi parli di un video a luci rosse mandato in teleconferenza da qualche hacker un po' mattacchione (come tutti gli hacker del resto). Un caso già visto e che vedremo sempre più frequentemente in futuro. In assemblee pubbliche e private (ti ricordo che movimenti e partiti sono associazioni private):

https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/02/18/video-***-e-bestemmie-durante-la-diretta-irruzione-digitale-allassemblea-pubblica-online-con-gli-assessori-di-bergamo/6105835/

Molto più grave il caso Grillo. Ferma restando la presunzione di innocenza, ci sono a mio avviso gli estremi per sfiduciare il Garante. Un movimento che nega l'iscrizione a chiunque sia sotto inchiesta (eccetto, mi pare, i reati d'opinione) non può avere come Garante, ovvero come padre padrone in effetti, un indagato. Come scrivo da anni, dalla morte di Casaleggio Grillo ha sbagliato quasi tutto, a partire dall'alleanza con Salvini nel 2018 (che fu una manna per la Lega un disastro per il M5s). Con la faccenda del figlio è andato vieppiù nel pallone. Il Movimento e Giuseppe Conte non possono e non devono perdere questa occasione per liberarsi da una enorme palla al piede.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Purtroppo ti confermi poco serio, direttoretto. Dal titolo credevo che volessi parlare dell'indagine aperta su Grillo per traffico di influenze, e invece mi parli di un video a luci rosse mandato in teleconferenza da qualche hacker un po' mattacchione (come tutti gli hacker del resto). Un caso già visto e che vedremo sempre più frequentemente in futuro. In assemblee pubbliche e private (ti ricordo che movimenti e partiti sono associazioni private):

https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/02/18/video-***-e-bestemmie-durante-la-diretta-irruzione-digitale-allassemblea-pubblica-online-con-gli-assessori-di-bergamo/6105835/

Molto più grave il caso Grillo. Ferma restando la presunzione di innocenza, ci sono a mio avviso gli estremi per sfiduciare il Garante. Un movimento che nega l'iscrizione a chiunque sia sotto inchiesta (eccetto, mi pare, i reati d'opinione) non può avere come Garante, ovvero come padre padrone in effetti, un indagato. Come scrivo da anni, dalla morte di Casaleggio Grillo ha sbagliato quasi tutto, a partire dall'alleanza con Salvini nel 2018 (che fu una manna per la Lega un disastro per il M5s). Con la faccenda del figlio è andato vieppiù nel pallone. Il Movimento e Giuseppe Conte non possono e non devono perdere questa occasione per liberarsi da una enorme palla al piede.

tela fai e te  la dici...su grillo nessuna novita'!! cose sapute e risapute...per il video.ma prima di mandarlo in onda ,nessuno l'ha testato?? ridicoli!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

59 minuti fa, director12 ha scritto:

tela fai e te  la dici...su grillo nessuna novita'!! cose sapute e risapute...per il video.ma prima di mandarlo in onda ,nessuno l'ha testato?? ridicoli!!

 

Ora che mi fai sentire direttoretto? Usi anche tu 'a capa pe' spartere 'e rrecchie come Saurino pane e vino? Se era una diretta, come facevano a testare il video prima di mandarlo in onda??!

Ho una sorella insegnante e mi dice che durante le lezioni in DAD, per fortuna non a lei ma a colleghe e colleghi, sono capitate cose turche. Per lo più episodi di comicità involontaria, ma anche qualcosa di peggio. E quando capitano si creano una confusione e un imbarazzo tali che anche l'organizzatore del meet può impiegare un po' di tempo prima di raccapezzarsi e oscurare il fattaccio. Poi quello del meeting grillino era un hacker e un hacker bravo non è facile da oscurare.

 

Modificato da fosforo311
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963