Levitazione magnetica:questo il nostro futuro

Il futuro è magnetico: non inquina, è inesauribile, non ha preferenze di clima o territorio e soprattutto è già attuabile e non solo per i trasporti ma per sollevamento grandi pesi: basterà un clik e si potrà spostare una intera piramide.

La Cina al lavoro su un nuovo treno a levitazione magnetica da 600 km/h

Le ferrovie cinesi investono ancora sulla levitazioni magnetica e annunciano che entro il 2020 inizieranno i test. Obiettivo, da Shangai a Pechino in due ore

Più di 1.200 km in due ore  

Il progetto è stato approvato nelle scorse settimane, e si inserisce nell’ambito del più generale piano di sviluppo di nuovi mezzi di trasporto che ha spinto le autorità cinesi a stanziare 9 miliardi di yuan per mettere a punto nuove tecnologie in grado di velocizzare gli spostamenti: a oggi sono in via di progettazione due treni a levitazione magnetica, uno che viaggerà a 200 km/h e l’altro, pensato per la tratta Shangai-Pechino, che raggiungerà appunto i 600.  

I test inizieranno nel 2020 su un percorso lungo 5 km progettato per consentire agli ingegneri cinesi di verificare velocità e spazi e tempi di accelerazione e frenata. Il principale problema legato ai maglev, infatti, riguarda le infrastrutture necessarie per supportarli: la Cina si è negli ultimi anni distinta in questo settore grazie allo Shangai Maglev, un treno adibito che si avvale di tecnologia tedesca per raggiungere i 420 km/h e accompagnare i passeggeri all’aeroporto di Pudong. La linea, in questo caso, è lunga circa 33 km, e viene percorsa in media in 7 minuti e 20 secondi. 

L’agenzia aerospaziale cinese: “Presto un treno in grado di viaggiare a 6.000 km/h”  

 

http://www.lastampa.it/2018/01/30/motori/tecnologia/la-cina-al-lavoro-su-un-nuovo-treno-a-levitazione-magnetica-da-kmh-kJ2KI7Xif1E2KXb27I38CM/pagina.html

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Il 31/1/2018 in 06:55 , frattalis ha scritto:

Il futuro è magnetico: non inquina, è inesauribile, non ha preferenze di clima o territorio e soprattutto è già attuabile e non solo per i trasporti ma per sollevamento grandi pesi: basterà un clik e si potrà spostare una intera piramide.

La Cina al lavoro su un nuovo treno a levitazione magnetica da 600 km/h

Le ferrovie cinesi investono ancora sulla levitazioni magnetica e annunciano che entro il 2020 inizieranno i test. Obiettivo, da Shangai a Pechino in due ore

Più di 1.200 km in due ore  

Il progetto è stato approvato nelle scorse settimane, e si inserisce nell’ambito del più generale piano di sviluppo di nuovi mezzi di trasporto che ha spinto le autorità cinesi a stanziare 9 miliardi di yuan per mettere a punto nuove tecnologie in grado di velocizzare gli spostamenti: a oggi sono in via di progettazione due treni a levitazione magnetica, uno che viaggerà a 200 km/h e l’altro, pensato per la tratta Shangai-Pechino, che raggiungerà appunto i 600.  

I test inizieranno nel 2020 su un percorso lungo 5 km progettato per consentire agli ingegneri cinesi di verificare velocità e spazi e tempi di accelerazione e frenata. Il principale problema legato ai maglev, infatti, riguarda le infrastrutture necessarie per supportarli: la Cina si è negli ultimi anni distinta in questo settore grazie allo Shangai Maglev, un treno adibito che si avvale di tecnologia tedesca per raggiungere i 420 km/h e accompagnare i passeggeri all’aeroporto di Pudong. La linea, in questo caso, è lunga circa 33 km, e viene percorsa in media in 7 minuti e 20 secondi. 

L’agenzia aerospaziale cinese: “Presto un treno in grado di viaggiare a 6.000 km/h”  

 

http://www.lastampa.it/2018/01/30/motori/tecnologia/la-cina-al-lavoro-su-un-nuovo-treno-a-levitazione-magnetica-da-kmh-kJ2KI7Xif1E2KXb27I38CM/pagina.html

Cosa è un nuovo Viagra ? 🤔

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Risultati immagini per elettriche per anziani

tu non sei alzabile manco con la levitazione magnetica.a te servono le carrozzette eletriche....hai fatto la domanda alla asl della tua citta'? 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora