E allora le scorie

Non volevo disturbare il suo salottino solitario, stupida gallina pisana, e ho aperto questa discussione solo per complimentarmi con Lei per essere diventato un esperto sul come impedire alle scorie nucleari di fare danni.

S'è però dimenticato di dirci quanto profondi debbano essere questi siti di stoccaggio delle scorie radioattive e come vengono infilate.

Ce lo fa sapere?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Se tu fossi stata attenta ed almeno per un momento avresti staccato le tue preziose manine dall’organo riproduttivo del torello che alberga nella stalla dove lo accudisci , avresti letto che l’articolo non e’ mio ma tratto da una rivista specializzata . Tanto dovevo e con l’occasione saluto con la preghiera che la tuttascema estenda il saluto pure al toro Baldo. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma che stupidina, ma certo che non può essere lei.

Lei è abituata a copiaincollare altrimenti si esprimerebbe così, stupida gallina pisana

https://www.youtube.com/watch?v=xJFQBhlMVI0

Ma quando copia e incolla, almeno ci metta del suo eliminando le ripetizioni, ekkekaxzo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963